La Lega: "Stop ai Rom davanti ai supermercati"

“La situazione è diventata insostenibile”. Si esprime senza mezzi termini il Consigliere leghista della Circoscrizione n°2, Daniele Mezzacapo, dopo l’ennesimo episodio di violenza nei pressi del Conad Ravaldino

“La situazione è diventata insostenibile”. Si esprime senza mezzi termini il Consigliere leghista della Circoscrizione n°2, Daniele Mezzacapo, dopo l’ennesimo episodio di violenza consumatosi nei pressi del Conad Ravaldino. “Mercoledì scorso l’episodio più grave - spiega l'esponente del Carroccio -. Una donna, rifiutatasi di offrire denaro ad una Rom nei pressi del parcheggio del Conad Ravaldino,  è stata strattonata per la borsa, minacciata ed insultata.”

“Da diversi mesi riceviamo lamentele dai residenti della zona perché non sono più liberi di fare la spesa in tranquillità e sicurezza” – prosegue Mezzacapo – “gli episodi di vandalismo e il persistere di vagabondi nelle aree antistanti i diversi supermercati hanno reso invivibile il quartiere Ravaldino.” “La scena è sempre la stessa: personaggi di etnia Rom si rivolgono insistentemente e in maniera prepotente verso anziani e donne, chiedendo loro l’elemosina e  utilizzando linguaggi aggressivi.”

Infine incalza il Consigliere del Carroccio: “È vergognoso che l’amministrazione comunale abbia addirittura assegnato degli alloggi popolari a questi individui e li lasci sostare e bivaccare in diversi quartieri del forlivese! Chiediamo al Sindaco Balzani e alla sua Giunta di garantire maggiore sicurezza alle nostre famiglie e dare loro priorità nell’assegnazione delle case popolari”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Dopo la collisione cade sull'asfalto, le auto lo schivano: paura in A14 per un centauro

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

  • La "Panda" diventa un'auto stupefacente: la droga era nascosta nel pianale, tre arresti

Torna su
ForlìToday è in caricamento