Salvini prende in giro un ragazzo dislessico, i Giovani Democratici: "Sei caduto in basso"

“Mentre Salvini, leader della Lega, prende in giro Sergio Echamanov, un ragazzo appassionato di politica solo per la sua dislessia, noi siamo pronti, come Giovani Democratici di Forlì, a schierarci dalla parte della politica fatta di contenuti", commentano

Ancora critiche su Salvini. Mercoledì sera a San Pietro in Casale, nel bolognese, in concomitanza con l'arrivo del leader della Lega si è svolta una manifestazione delle sardine. Dal palco, tra gli altri, ha parlato anche il 21enne Sergio Echamanov (che soffre di dislessia) che, durante il suo discorso, si è un po' impappinato. Il video del suo discorso è stato poi postato da Salvini sul proprio profilo Facebook col commento ironico: "Guardate la carica e la grinta che avevano pesciolini e sinistri poco fa a San Pietro in Casale. Se pensano di fermarci così... abbiamo già vinto".

“Mentre Salvini, leader della Lega, prende in giro Sergio Echamanov, un ragazzo appassionato di politica, solo per la sua dislessia, noi siamo pronti, come Giovani Democratici di Forlì, a schierarci dalla parte della politica fatta di contenuti - commentano -. Questa è l'ennesima volta in cui ci troviamo a dover fare i conti con gli attacchi di infimo livello di Matteo Salvini che, troppo spesso, ricorre a metodi denigratori nei confronti degli altri per poter fare campagna elettorale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Del resto è evidente come stanno le cose: da una parte c’è chi, come gli amministratori della nostra Regione, da sempre si impegna a garantire a tutti un’istruzione di eccellenza, indipendentemente dalle condizioni di partenza stanziando fondi e finanziando progetti - proseguono i giovani dem -. Altri preferiscono fare mera propaganda sfruttando anche le difficoltà altrui. In questa Regione ci meritiamo decisamente altro rispetto a questo. Massima solidarietà e rispetto per Sergio e per chi, come lui, é parte della politica del fare"..

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

Torna su
ForlìToday è in caricamento