Sapro, Balzani: "Fui informato dell'inchiesta solo 9 mesi dopo"

Attraverso la propria pagina Facebook, il sindaco di Forlì replica alle accuse rivolte dal consigliere regionale Tiziano Alessandrini (del suo stesso partito) sull'ipotesi di costituirsi parte civile

Il web è diventato la nuova piazza di discussione anche per i politici locali. E nonostante sul fallimento di Sapro ci sia un'inchiesta aperta con 25 indagati (tra cui nomi eccellenti) e forse ulteriori sviluppi nei prossimi mesi, l'argomento viene comunque liberamente trattato da importanti esponenti politici locali.

Dopo le dure accuse del consigliere regionale Pd Tiziano Alessandrini attraverso i suoi canali informatici (sito, newsletter e facebook), il sindaco di Forlì, Roberto Balzani, replica attraverso la sua pagina Facebook.

"Al Consigliere regionale Pd Tiziano Alessandrini - scrive Balzani - non è piaciuta la dichiarazione del Comune di Forlì, in base alla quale, se mai vi sarà un processo Sapro, l'amministrazione forlivese si costituirà parte civile. La trova espressione di "cinismo" e di "arroganza del potere" e si chiede se poi siamo sicuri che saremmo riusciti a far meglio".

Il sindaco della città capoluogo, uno dei principali azionisti di Sapro assieme al Comune di Cesena, rivela a questo proposito che "l'allora presidente in carica di Sapro evitò d'informare il "socio" forlivese del fatto evidentemente trascurabile che vi era un'inchiesta della Procura in corso fino al momento in cui il PM Santangelo avanzò formalmente la richiesta di fallimento. A distanza di quasi NOVE MESI dalla mia nomina a Sindaco!".

E allora per Balzani la domanda sorge spontanea: "Decisamente, "cinismo" e "arroganza del potere" sono da cercare altrove. Non vi pare?".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • abbiamo criticato per 20 anni berlusconi! io penso che ogni politico o presunto tale, messo nelle condizioni di fare soldi fregando gli altri, essendo lui un privilegiato rispetto ai comuni cittadini, ebbene, si comporta come berlusconi! Questo è il vero schifo della nostra classe politica e amministrativa!

  • @Miky. Condivido.

  • Che spettacolo indecente che offrono questi due figuri, per di piu' alla faccia dei cittadini che sono gli unici a rimetterci.

  • C'è una buona fetta del PD che vuole fare la pelle a Balzani, non mollare

  • Mentre il problema di Balzani è che non era stato informato dell'inchiesta in corso, e quello di Alessandrini è di tipo caratteriale (il Comune è arrogante o no ), credo che il problema dei cittadini sia quello più prettamente economico. E cioè, gli Enti soci, e quindi i partiti di maggioranza, hanno "gestito" questa attività portandola ad un passivo enorme, e avrebbero continuato a farlo se qualcuno non li avesse fermati. Balzani dice che, nel privato, qualsiasi amministratore avrebbe informato i soci dell'inchiesta in corso, ebbene, sarebbe giusto che qualcuno spiegasse a Balzani (e compagnia bella) che nessun imprenditore privato, sano di mente e di portafoglio, avrebbe continuato ad acquistare e urbanizzare aree senza aver venduto nulla del precedente urbanizzato. quello che ci scandalizza è che la politica si sia messa in affari, che si siano ripianati passivi di bilancio con denaro pubblico ( e probabilmente avrebbero continuato per quella strada se nessuno li avesse fermati) che una società abbia potuto acquistare terreni agricoli sicura che sarebbero diventati edificabili, è il conflitto di poteri, la commistione col mondo degli affari, la turbativa di mercato, perpetuata immettendo areee edificabili in concorrenza con gli imprenditori privati, quelli che quando sono in rimessa vanno nella loro tasca per ripianare il passivo. Per come la vedo io SAPRO è una vergogna nella pagina politica del nostro territorio, e i politici farebbero bene ad abbassare i toni. Ci dicano piuttosto come pensavano di pagare i debiti, come venivano nominati i consiglieri, come venivano assunti i dipendenti.

  • Avatar anonimo di bobo
    bobo

    la caccia a Balzani da parte dei vertici Pd continua!

Notizie di oggi

  • Politica

    Aeroporto e piano industriale, a gennaio partiranno i lavori di riqualificazione. "Crescita del 7% a partire dal 2020"

  • Cronaca

    Pannolini e pannoloni, fumata bianca sulle tariffe che diventano "sociali"

  • Incidenti stradali

    Auto piomba contro la scolaresca e ferisce bimbi e maestra: "Salvi, grazie Santa Lucia"

  • Meteo

    Coppia di perturbazioni in transito e freddo: il mix porterà anche la neve

I più letti della settimana

  • Auto piomba contro la scolaresca e ferisce bimbi e maestra: "Salvi, grazie Santa Lucia"

  • Rogo, evacuato per una notte il condominio. Straniero di passaggio soccorre gli anziani

  • Edicolante immobilizzato da quattro banditi e derubato, ma reagisce e fa arrestare una di loro

  • Sciagura a Meldola: si lancia dal Ponte dei Veneziani e perde la vita

  • Meteo, ultime ore di sole. Neve e pioggia in arrivo: ecco dove sono attesi i fiocchi

  • La nuova società di gestione può prendere possesso dell'aeroporto Ridolfi

Torna su
ForlìToday è in caricamento