Sciopero alla "Alpi", De Girolamo: "Restituire dignità al lavoro è un obiettivo del Governo"

Il parlamentare del Movimento 5 Stelle, Carlo Ugo De Girolamo, ha assicurato "massimo impegno"

Mercoledì di mobilitazione per gli operai della "Alpi" di Modigliana, in sciopero per la difesa dell’occupazione e dei posti di lavoro". Il parlamentare del Movimento 5 Stelle, Carlo Ugo De Girolamo, ha assicurato "massimo impegno e tutto il sostegno possibile perché con uno sforzo comune si possa addivenire ad una soluzione condivisa. Auspico quindi che dal tavolo convocato in Regione per giovedì possano emergere nuovi sviluppi per un'intesa che salvaguardi i lavoratori e restituisca alla comunità modiglianese il vanto e l'orgoglio di far parte di un'eccellenza produttiva. Restituire dignità al lavoro è un obiettivo del Governo, la difesa dell'occupazione e dei posti di lavoro una priorità che deve unirci tutti". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Precipita nella tromba dell'ascensore dal quinto piano: "miracolato" dai cavi dell'impianto

  • Cronaca

    Girava alle 4 di notte armato fino ai denti e col fucile col silenziatore: arrestato

  • Cronaca

    Minacciata di morte, presa a calci e pugni e pedinata: terrore per una 21enne di Forlì

  • Cronaca

    Minaccia il suicidio all'ex: i Carabinieri le salvano la vita, aveva assunto un cocktail di medicinali

I più letti della settimana

  • Dopo il tamponamento l'auto colpisce un palo e si ribalta: muore volto noto forlivese

  • Tragedia di via Bidente, secondo la Municipale chi ha causato l'incidente era ubriaco

  • Schianto in sorpasso tra più veicoli nel tunnel: chiusa fino in serata la tangenziale

  • Travolge nella nebbia il camion dei rifiuti fermo a bordo strada: grave un 49enne

  • Investito da un'auto dopo esser uscito da scuola: paura per un bimbo di 11 anni

  • Tira dritto col furgone dopo aver colpito una passante: la Polizia Municipale trova il responsabile dell'incidente

Torna su
ForlìToday è in caricamento