"Salvini muori male!", minacce anche a Forlì al ministro dell'Interno. "Scritte demenziali"

Il sottosegretario della Giustizia, Jacopo Morrone, parla di "indegne minacce" e "scritte demenziali"

"Salvini muori male!". Anche a Forlì compaiono scritte contro il ministro dell'Interno Matteo Salvini. La scritta è stata vergata con una vernice rossa ad una fermata del bus, con la medesima sigla apparsa a Modena e Parma. Il sottosegretario della Giustizia, Jacopo Morrone, parla di "indegne minacce" e "scritte demenziali" e aggiunge: "Abbiamo provveduto immediatamente a presentare una denuncia contro ignoti  e spero che al più presto  si possa risalire agli autori".

"E’ evidente, tuttavia, che il terreno per violenti e sovversivi lo sta concimando il clima avvelenato contro il leader della Lega alimentato dalle accuse infondate che gli sono rivolte, dalla disinformazione e dalla demonizzazione pregiudiziale - conclude il parlamentare della Lega -. L’auspicio è che il confronto politico, anche aspro, sia riportato nell’ambito del rispetto reciproco per evitare che si ripropongano nel paese situazioni che vorremmo relegate ai testi di storia".

Il commento su Twitter

Il ministro è intervenuto su Twitter: "Anche a Forlí i soliti idioti mi minacciano: 'Salvini muori male'. Che cosa gli rispondiamo? A me viene voglia di andare avanti piu' forte di prima! Buon pomeriggio amici".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pazza primavera climatica, moria di api nelle arnie. L'apicoltrice: "Senza di loro non ci saremmo"

  • Eventi

    Tornano i "Mercoledì del Cuore" con due anteprime per tornare a vivere la sera in piazza

  • Cronaca

    Ha lottato contro una lunga malattia: addio a Guglielmo Russo, presidente di Legacoop Romagna

  • Cronaca

    La morte di Guglielmo Russo, il cordoglio: "Protagonista in campo politico, economico e istituzionale"

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • La disastrosa alluvione di Villafranca: centinaia di persone intrappolate, enormi danni

  • Montone e Ronco, la piena è passata. Ma Villafranca si risveglia alluvionata

  • Continua il maggio vestito d'inverno, temperature in picchiata. E la diga tracima con la neve

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

Torna su
ForlìToday è in caricamento