Aeroporto, situazione di stallo. Alemani (Pd): "Morrone inattendibile, il sindaco Zattini incontri Salvini"

Sulla situazione di stallo dell'aeroporto di Forlì interviene anche il giovane capogruppo Pd, Soufian Hafi Alemani

"Il Ridolfi è fermo perché manca il decreto sul presidio dei Vigili del Fuoco e non per aver inviato "poca documentazione" come dichiarato dal sottosegretario Jacopo Morrone durante la passerella di aprile al Ridolfi con il candidato Gian Luca Zattini (l'ex sindaco Davide Drei non era stato invitato). La competenza è del Ministero dell’Interno e se Salvini non firmerà il decreto, la società FA non potrà essere autorizzata dal Ministero dei Trasporti e dall'Enac ad operare sullo scalo se non sostenendo a proprio carico costi per lei esorbitanti". Sulla situazione di stallo dell'aeroporto di Forlì interviene anche il giovane capogruppo Pd, Soufian Hafi Alemani.

"Il sindaco Zattini ha deciso di trattenere la delega sull'aeroporto e quindi ora deve agire, incontrando il Ministro Salvini, affinché anni di lavoro tra pubblico e privato non vengano perduti – prosegue Alemani -. Risulterebbe, poi, paradossale che le stesse forze politiche che hanno sostenuto Zattini come sindaco di Forlì e che sono al governo del Paese non si prendano la responsabilità di scelte che ora tocca a loro prendere".

Conclude: "Insomma, a cosa è servita quella passerella ad aprile? o avere per ben due volte Salvini a Forlì se poi nelle questioni che riguardano veramente la nostra comunità non c'è appoggio? E' un dossier che ci riguarda tutti e come gruppo consiliare Pd siamo qui per dare una mano perché Forlì torni a volare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro frontale sulla via per la Tangenziale: uno degli automobilisti non ce l'ha fatta

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Dramma in A14, auto si schianta fuori strada e si ribalta nel fosso colmo d'acqua: un morto ed una donna ferita

  • Si ritrova "sgraditi ospiti" nella minestra: protesta per le larve nel pacco di pasta

  • Si apparta per un incontro sessuale, ma l'altro pretende del denaro: una denuncia per estorsione

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

Torna su
ForlìToday è in caricamento