Sosta in centro, Anna Rita Balzani: "Serve più elasticità nelle multe"

Il candidato della coalizione di centrodestra, Anna Rita Balzani interviene senza attacchi frontali, non solo verso i candidati avversari, ma anche verso l'amministrazione uscente.

Il candidato della coalizione di centrodestra, Anna  Rita Balzani interviene senza attacchi frontali, non solo verso i candidati avversari, ma anche verso l'amministrazione uscente. "Serve una profonda riflessione sul sistema della sosta e delle ricadute che questo settore può avere per i cittadini, i servizi al pubblico, i commercianti e sulla qualità stessa della vita e delle offerte che la città deve mettere a disposizione dei forlivesi e dei turisti", esordisce il candidato.
 
Multa sì o multa no per chi  “sfora" nella sosta? Anche su questo quesito la posizione di Anna Rita Balzani è chiara e netta: "Un atteggiamento sicuramente più civile sarebbe quello di mantenere una linea più elastica, specie in relazione all'area del museo san Domenico dove sono tante le persone che vengono da fuori Forlì e vivono nel patema di vedersi staccare una sanzione per un parcheggio prolungato oltre l'orario prestabilito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo incentiva ulteriormente quel turismo mordi e fuggi che limita le ricadute positive per gli esercizi, i locali e per l'economia del territorio più in generale", aggiunge il candidato.
 
Servono maggiori incentivi che non si limitino ad un’ora di sosta gratuita? “Quando si entra in un salotto non ci si ferma per una visita di cortesia e basta, ma lo si vuole vivere con comodità e a pieno", conclude Anna Rita Balzani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Doveva chiudere e invece rilancia: in via Balzella arriva una nuova catena non presente a Forlì

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

Torna su
ForlìToday è in caricamento