Taglio degli alberi, l'incisivo slogan dei Verdi: "Basta con le seghe"

"Da troppo tempo l'utilizzo delle seghe è l'unica cura per il patrimonio arboreo della citta. Sempre più spesso cittadini che amano gli alberi che adornano i nostri viali ci telefonano lamentandosi"

"Da troppo tempo l'utilizzo delle seghe è l'unica cura per il patrimonio arboreo della citta. Sempre più spesso cittadini che amano gli alberi che adornano i nostri viali ci telefonano lamentando che l'ennesimo cartello avvisa del prossimo abbattimento, immotivato e gratuito. E le piante abbattute non vengono sostituite per carenze di bilancio". E' quanto si legge in una nota della Federazione dei Verdi di Forlì-Cesena, che utilizzano uno slogan certamente incisivo (ma altrettanto interpretabile) per dire 'stop' al taglio degli alberi: "Basta con le seghe".

"Una città moderna ha cura dei propri alberi e per questo si abbandonino interventi gratuiti ( come quello che sta per riguardare un platano in viale Spazzoli) e si dia avvio a un serio e rigoroso progetto volto al recupero e alla riqualificazione del verde urbano, che è decoro ed insieme una manna per i nostri polmoni" si legge nella nota dei Verdi
 
"Da moltissimo tempo - concludono - proponiamo una cintura verde attorno a Forlì, per definire i confini della città e per creare un polmone di alberi : le dichiarazioni che talvolta abbiamo ascoltato da qualche assessore sembravano prefigurare qualcosa del genere, poi come tante altre volte esse sono volate via col vento che trasportava anche il rumore delle seghe"
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Donna in carrozzina investita sulle strisce pedonali mentre attraversa vicino al supermercato

  • Tenta il suicidio lanciandosi contro le auto in transito: salvato dalla Polizia

  • Cinquantenne malata di un grave tumore salvata dai primari di Forlì e Rimini

  • La Dakar si macchia dell'ennesima tragedia, il dolore dei piloti forlivesi: "Una giornata triste"

Torna su
ForlìToday è in caricamento