Un passo avanti verso l'Osservatorio sulla sicurezza e la legalità

L'Udc di Forlì è arrivata alla prima tappa conclusiva del percorso portato avanti, grazie al segretario provinciale, Andrea Pasini, sul tema della sicurezza

L'Udc di Forlì è arrivata alla prima tappa conclusiva del percorso portato avanti, grazie al segretario provinciale, Andrea Pasini, sul tema della sicurezza. Noi ci muoviamo sempre “ascoltando la gente, approfondendole  tematiche che emergono, e proponendo, poi, possibili percorsi di soluzione dei problemi. Per questo abbiamo creato un comitato comunale presieduto da Enrico Bertaccini. Prima l'udienza conoscitiva con i Vigili Urbani”.

Martedì il consiglio comunale dedicato al tema voluto da Pasini, un po' amareggiato: Credo che la Giunta abbia preso sotto gamba la nostra richiesta, non erano presenti il prefetto, il questore e il procuratore, ci è stato detto per impegni. Ma se si trattava di date, bastava spostare il consiglio, La soddisfazione c'è comunque perchè è stata votata positivamente la proposta di istituire un Osservatorio per la sicurezza e legalità”.

“La sicurezza delle nostre città. Sinergie tra stato, regioni ed enti locali” è il titolo del convegno organizzato dall'Udc per venerdì alle 20.45 in salone comunale. Un incontro pubblico, dove i cittadini potranno fare le loro domande, scrivendole sul momento, o postandole sulle pagine Facebook di Pasini o dei giovani dell'Udc, o sul sito www.andreapasini.com. Introduce Andrea Pasini (Segretario provinciale Udc e Consigliere comunale di Forlì), interviene Achille Serra (Senatore Udc), Giancarlo Biserna (Vicesindaco di Forlì), Cosimo Di Paola (Consigliere Nazionale Siap), Silvano Fedriga (Segretario provinciale Sap), Mario Peruzzini (Segretario Provinciale Siulp) Roberto Zoli (Giornalista). Conclude Saverio Ruperto, sottosegretario del ministero dell'Interno
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, oltre 30 positivi in più. Un morto a 'Villa Serena': scattano le massime misure di sicurezza

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Aziende, il premier firma il decreto: ecco le attività che possono restare aperte

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

Torna su
ForlìToday è in caricamento