Unione dei Comuni, Biserna a Zattini: "Per volare in alto si può pensare alla Città Metropolitana di Romagna"

E' l'appello che Giancarlo Biserna, vicesindaco nell'amministrazione guidata dal 2009 al 2014 da Roberto Balzani, lancia a Gian Luca Zattini

"Caro Sindaco, ripensaci sull'uscita di Forli dall'Unione dei Comuni". E' l'appello che Giancarlo Biserna, vicesindaco nell'amministrazione guidata dal 2009 al 2014 da Roberto Balzani, lancia a Gian Luca Zattini. Per Biserna si tratta di una decisione sul quale serve una riflessione, "oltretutto se tenuta nel limbo per ancora due anni e quindi con tanti sprechi di ogni tipo in più".

L'ex vicesindaco sottolinea come "il progetto va bene ed è giusto. Sono le tempistiche, l'organizzazione e gli uomini che hanno sbagliato". Quindi l'invito ad "accettare la sfida, rilanciando il progetto e non buttando via dieci anni" ed un impegno "a farlo funzionare bene". Poi "si presenta un'altra possibilità per volare alto, quella di lavorare per la Città Metropolitana di Romagna, l'unica vera soluzione per risolvere tanti problemi dei nostri comuni e farci diventare sistema".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A "facilitare la strada" i "tanti parlamentari romagnoli del centrodestra che sono al governo e che sempre hanno parlato prima di Regione Romagna e poi di più forza per la nostra terra". Biserna quindi conclude con un ultimo invito a Zattini a farsi "promotore di una modifica della Costituzione che porti ad un ampliamento dell' attuale numero delle città' metropolitane. In un contesto cosi ampio forse ne trarrebbe beneficio anche una Unione dei Comuni non buttata via, ma pronta un domani ad integrarsi nella Città' Metro di Romagna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

Torna su
ForlìToday è in caricamento