Unione dei Comuni, eletti i tre rappresentanti consiliari: Andrea Costantini, Giorgio Calderoni e Valentina Ancarani

Essendo Forlì il Comune più importante ha diritto a quattro consiglieri, due della maggioranza e due della minoranza

Il Consiglio comunale ha proceduto alla nomina dei tre rappresentanti consiliari nell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese. Essendo Forlì il Comune più importante del territorio, ha diritto a quattro consiglieri, due della maggioranza e due della minoranza. Di diritto uno dei consiglieri di maggioranza è il sindaco. La Lega, il cui seggio di maggioranza pesa il doppio, è rappresentata da Andrea Costantini, che ha ottenuto 19 preferenze ed andrà ad affiancare il sindaco Gian Luca Zattini, mentre l'opposizione è rappresentata da Giorgio Calderoni e Valentina Ancarani, che hanno ottenuto rispettivamente cinque e quattro preferenze. L'immediata eseguibilità della delibera ha ottenuto 30 voti favorevoli e tre non voti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Notte movimentata al pronto soccorso: dà in escandescenza per i tempi d'attesa e minaccia un'infermiera

  • Forlimpopoli, brucia il tetto di un'abitazione: vigile del fuoco resta ferito in una caduta

Torna su
ForlìToday è in caricamento