Visita guidata del Rondo Point alla mostra sull’Art Déco ai Musei San Domenico

Gli anni ruggenti in Italia” ai Musei San Domenico, alla quale parteciperanno due gruppi di persone con posti già prenotati e sarà presente anche Alessandro Rondoni

Giovedì alle ore 17 si svolgerà la visita guidata, proposta dal Rondo Point e dal periodico “ForzARomagna”, alla mostra “Art Déco. Gli anni ruggenti in Italia” ai Musei San Domenico, alla quale parteciperanno due gruppi di persone con posti già prenotati e sarà presente anche Alessandro Rondoni. Continuano così le proposte del Rondo Point dopo la recente visita alla mostra fotografica di Salgado al San Giacomo e quella alla Pieve di Polenta. «L’arte a Forlì si conferma ancora una volta un importante strumento di crescita della persona e di promozione della cultura dell’incontro» dichiara Rondoni, che ha inoltre partecipato il 4 marzo all’inaugurazione della mostra “Touroperator”, dell’artista forlivese Massimo Sansavini, alla Fondazione Dino Zoli. La rassegna si compone di opere realizzate con il legno degli scafi dei migranti raccolto direttamente nel cimitero delle barche di Lampedusa.

"In questo nostro tempo segnato dalle tragedie del mare - prosegue Rondoni - l’arte ha anche il compito di suscitare la riflessione e la domanda di fronte al bisogno e al dolore dell’uomo". L’8 marzo, in occasione della Festa della donna, Rondoni ha inoltre fatto la spesa all’A&O al Ronco, in via di Seganti, per sostenere le donne e le ragazze madri in difficoltà attraverso il Centro di aiuto alla vita. Sarà poi presente, venerdì 10 nell’Auditorium Cariromagna, all’iniziativa del Rotary Club “Che piacere… Cybersbulloniamoci” e sabato 11 a Carpi al convegno di formazione giornalistica “Comunicare la ricostruzione post terremoto” in occasione della riapertura della Cattedrale dopo il sisma. All’incontro interverranno, fra gli altri, il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, il vescovo di Carpi, Francesco Cavina, il presidente regionale dell’Ordine dei giornalisti, Antonio Farnè, e sono stati invitati pure Vasco Errani, commissario straordinario di Governo alla ricostruzione delle aree colpite dal  terremoto in Centro Italia, e il critico d’arte Vittorio Sgarbi.   

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

I più letti della settimana

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

  • Nas e Carabinieri ispezionano i negozi del centro: sequestrati quintali di cibo

Torna su
ForlìToday è in caricamento