Meldola, l'Irst apre le sue porte ai cittadini. Si inaugura anche il nuovo parcheggio

L'Irst aprirà le sue porte per un incontro con i cittadini al fine di fornire un aggiornamento sullo stato attuale delle attività dell’Istituto

Nuovo appuntamento tra l’amministrazione comunale di Meldola, l’Istituto Tumori della Romagna Irst Irccs e la cittadinanza per un aggiornamento sulle novità d’interesse pubblico e per inaugurare il nuovo parcheggio di Via Montanari. Sabato alle 9:30, infatti, l'Irst aprirà le sue porte per un incontro con i cittadini al fine di fornire un aggiornamento sullo stato attuale delle attività dell’Istituto, sulle recenti novità e i sui progetti che, in futuro, coinvolgeranno la città. Inoltre sarà affrontato, con gli esperti di AAA, l’azienda titolare del sito di produzione dei radiofarmaci, anche il tema delle ultime misure di protezione adottate. 

La giornata sarà anche occasione per inaugurare insieme all’Amministrazione comunale di Meldola e alle direzioni Irst, la nuova area di sosta realizzata nei pressi dell’Istituto, in via Montanari, per rispondere alla crescente esigenza di posti auto ad uso di pazienti e dipendenti che quotidianamente frequentano Irst. L’area, oltre a contare 88 posti auto gratuiti, è munita di due colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici alimentate da pannelli solari, funzionali anche per il sistema di illuminazione del parcheggio. Il progetto, voluto da IRST, è stato realizzato con la piena collaborazione del Comune di Meldola che ha permesso di portare a termine i lavori nel più breve tempo possibile. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento