Studi sull'inquinamento, "Difendiamo l’Ambiente con le Unghie!" diventa un opuscolo

Lo scorso marzo sono stati presentati in una conferenza pubblica i risultati dell'osservazione indipendente realizzata negli ultimi anni dall'Isde, l'associazione dei medici per l'ambiente

L’iniziativa "Difendiamo l’Ambiente con le Unghie!" raccolta in un opuscolo. Il documento, che spiega lo scopo del progetto iniziato un anno fa con la raccolta delle unghie di 236 bambini forlivesi per la valutazione della presenza di metalli pesanti, sarà presentato e distribuito martedì sera alle 20.30 nel corso di un incontro organizzato alla Fabbrica delle Candele. La serata, allietata dall'Orchestra Giovanile dell’Istituto Musicale "Angelo Masini" diretta dal maestro Fausto Fiorentini, sarà incentrata sulla relazione “La salute dei bambini nel mondo che sta cambiando” da parte del professor Sergio Bernasconi, già direttore della Clinica Pediatrica di Parma, presentato dalla dottoressa Patrizia Gentilini. Sarà un’occasione di approfondimento e discussione sulla interazione dell’ambiente con la salute dei ragazzi.

Lo scorso marzo sono stati presentati in una conferenza pubblica i risultati dell'osservazione indipendente realizzata negli ultimi anni dall'Isde, l'associazione dei medici per l'ambiente, su campioni di unghie raccolti tra oltre duecento bambini forlivesi per chiarire le aree della città più esposte alle fonti d'inquinamento. In totale sono stati 236 le famiglie che hanno aderito su base volontaria all'iniziativa “Difendiamo l'ambiente con le unghie”, con 221 campioni ritenuti utili ed analizzati dal laboratorio specializzato Eurolab di Torino. Dall'indagine è emerso come l'ambiente cittadino a nord della ferrovia, più esposto a fonti di inquinamento varie come sono gli inceneritori, la zona industriale in generale e gli assi a maggior traffico, come l'autostrada, è più contaminato del 50-60% per quanto riguarda i metalli pesanti rispetto alla zona sud della linea ferrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Forlimpopoli, brucia il tetto di un'abitazione: vigile del fuoco resta ferito in una caduta

Torna su
ForlìToday è in caricamento