Torna Viva, la campagna nazionale di sensibilizzazione per la rianimazione cardiopolmonare

Fino a domenica saranno coinvolte la scuola media di Castrocaro e di S. Martino in Strada IC8 e l'Istituto Tecnico “Saffi-Alberti” ed Istituto Tecnico Economico "Matteucci".

Per il quinto anno consecutivo, Italian Resuscitation Council raccoglie l’invito dell’Unione Europea e di European Resuascitation Council a promuovere, sviluppare e realizzare la Campagna di Sensibilizzazione per la Rianimazione Cardiopolmonare. Il team forlivese di Viva (Campagna Nazionale di Sensibilizzazione per la Rianimazione Cardiopolmonare), coordinato da Sandra Nocciolini (DIT Forlì) e Debora Bombardi (coordinatore infermieristico Ambulatorio Preoperatorio e Cardiologico), parteciperà, come sempre ad iniziative e a progetti nel corso dell’anno scolastico 2018/2019, che vedranno coinvolte prevalentemente le scuole medie inferiori e superiori. Fino a domenica saranno coinvolte la scuola media di Castrocaro e di S. Martino in Strada IC8 e l'Istituto Tecnico “Saffi-Alberti” ed Istituto Tecnico Economico "Matteucci".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

Torna su
ForlìToday è in caricamento