Facebook, cambio radicale in vista: più spazio agli amici, meno a notizie e pubblicità

Cambio radicale in vista per l’algoritmo di Facebook. Secondo quanto dichiarato dallo stesso Ceo Mark Zuckerberg, infatti, il social network più diffuso del mondo con circa 2 miliardi di iscritti sta per “tornare alle origini”

Cambio radicale in vista per l’algoritmo di Facebook. Secondo quanto dichiarato dallo stesso Ceo Mark Zuckerberg, infatti, il social network più diffuso del mondo con circa 2 miliardi di iscritti sta per “tornare alle origini”: con le nuove modifiche all’algoritmo, infatti, verranno valorizzati maggiormente i post degli amici o famigliari, piuttosto che quelli delle pagine. In questo modo verrà limitata nella propria bacheca la possibilità di vedere news o pubblicità che esse siano, compresi però anche molti contenuti virali come video, “meme” e altro.

Il problema nasce dal fatto che le pagine sono state invase da post sponsorizzati, fake news e pubblicità varia, il ché ha contribuito ad abbassare notevolmente l’interazione tra l’utente e i propri amici, aumentando invece la discussione all’interno delle pagine, molte delle quali ‘vivono’ grazie alle notizie false o contenuti virali. Secondo Zuckerberg, però, “il vero valore di Facebook sono gli utenti”: che come è ovvio preferiscono svagarsi guardando gli aggiornamenti di stato o le foto di una festa o mangiata tra amici piuttosto che una notizia di cronaca a volte anche falsa, un contenuto pubblicitario o un simpatico video proveniente dall’altra parte del pianeta.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mons. Corazza accolto da centinaia di giovani al grido di “Vescovo Livio”

  • Politica

    Comincia il ministero di Livio Corazza: gli auguri del deputato Marco Di Maio

  • Sport

    MotoGp, Marquez domina ad Austin. Dovi torna in testa

  • Sport

    L'Unieuro chiude la stagione con una sconfitta. Sorride Bergamo: è salva

I più letti della settimana

  • Drammatico cappottamento in via Firenze: ragazza muore sul colpo

  • Tragedia a Forlimpopoli: si impicca nel terrazzo di casa e muore

  • Il dramma della giovane uccisa in un incidente, ancora da fissare i funerali

  • Omicidio Ruffilli, è il giorno del trentennale: c'è il presidente della Repubblica Mattarella. La diretta di ForlìToday

  • Rilancio del Ridolfi: ecco la cordata di imprenditori interessata all'aeroporto

  • Carambola sulla Cervese: tenta il sorpasso, ma finisce cappottata nel fosso

Torna su
ForlìToday è in caricamento