Torna l'ora solare: si va indietro di un'ora questo weekend

Potrebbe essere una delle ultime volte in cui si porta indietro l'orologio: dal 2021 in Europa sarà abrogato il cambio dell'ora tra legale e solare

Questo weekend le lancette andranno spostate di un'ora indietro: nella notte tra sabato 26 e domenica 27 ottobre si potrà dormire un'ora in più, e senza troppi pensieri. 

Allo scoccare delle 3 del mattino, infatti, smartphone, tablet, computer, e in definitiva tutto ciò che è connesso a una rete si aggiornerà in autonomia con il cambio dell'ora.

Meglio non dimenticarsi, però, dell'orologio dell'auto, o della sveglia in camera: non vorremo rischiare brutti spaventi!

Perché si cambia l'ora?

La definizione più corretta è "ora solare", ma non è sbagliato riferirsi al secondo cambio dell'ora dell'anno come all'orario invernale, e ancora come ora legale invernale. L'ora legale venne introdotta nel 1966, con lo scopo di avere un'ora in più di luce, alla sera e nei mesi caldi: un effetto pratico che si traduce nel risparmio dello 0,2% sul consumo italiano di energia elettrica. Se però l'ora legale restasse in vigore tutto l'anno, in inverno avremmo albe molto buie e meno ore di luce alla mattina. Per questo con l'accorciarsi delle ore di luce, all'affacciarsi dell'inverno, è necessario spostare di nuovo le lancette indietro di un'ora, così da avere mattini luminosi e pomeriggi meno bui.

Cambio dell'ora: la prossima ora legale

Il Parlamento Europeo ha deciso di abrogare in via definitiva il cambio tra ora legale e ora solare. Ma niente paura: sarà necessario aspettare il 2021, e in ogni caso la decisione spetterà ai singoli Stati, e su questo l'Italia deve ancora esprimersi. Intanto, portiamoci avanti: la prossima ora legale, quindi lancette in avanti di un'ora (e un'ora in meno di sonno) sarà nella notte tra sabato 28 e domenica 29 marzo 2020. La prossima ora solare, invece, ci aspetta nella notte tra sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Non si vedeva da alcuni giorni, trovata senza vita in casa: addio alla storica bidella

Torna su
ForlìToday è in caricamento