← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Le cassette della posta sono piene: e per infilarvi il proprio volantino butta via tutta la corrispondenza

Redazione

Via Anita Garibaldi · Centro Storico

Le buchette delle lettere erano 'occupate' da altra corrispondenza, e così un uomo, addetto alla consegna dei volantini porta a porta, ha avuto la 'brillante' idea di prendere le lettere e di gettarle prima a terra e successivamente, vistosi scoperto, nei bidoni Alea della raccolta differenziata (vuoti) ancora presenti all'esterno delle abitazioni. A segnalare questo grave episodio, che verrà nelle prossime ore denunciato alle forze dell'ordine dal segnalante stesso, è un cittadino forlivese residente in pieno centro storico, in via Anita Garibaldi a pochi passi da piazza Saffi. 

"Sono uscito di casa e ho visto questo ragazzo prendere la corrispondenza che fuoriusciva dalle cassette di posta piene, dove quindi gli era impossibile 'infilare' il proprio volantino, e gettarle a terra in mezzo alla strada come carta straccia - dice il cittadino che ha raccontato l'episodio a ForliToday - Gli ho subito urlato contro, ed è a quel punto che vistosi scoperto ha raccolto alla bene e meglio la corrispondenza a terra. Ma invece di rimetterla al suo posto, l'ha gettata dentro il bidone vuoto della plastica"

"Quando gli sono andato incontro è fuggito con i propri volantini a gambe levate - dice ancora il residente in via Anita Garibaldi - Ma sono riuscito a recuperare uno dei volantini che stava distribuendo e che consegnerò alle forze dell'ordine. Tra la roba 'estratta' dalla buchetta e gettata a terra non vi era solo pubblicità, ma anche buste affrancate che magari avrebbero potuto contenere anche informazioni importanti o scadenze come bollette, multe ecc.. Nel pomeriggio denuncerò il fatto"

(Foto di repertorio)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Nel 3° millennio, internet impera e siamo ancora al volantinaggio: spreco di carta e sporcizia il risultato. Tassare pesantemente questo arretrato sistema, sarebbe un efficace deterrente.

Segnalazioni popolari

Torna su
ForlìToday è in caricamento