← Tutte le segnalazioni

Disservizi

La protesta di una fedelissima dei bus: "Cambi di percorsi, Start non mette gli avvisi"

Affezionata utente abbonata di Start Romagna da decenni, in quanto sostenitrice dell’uso di mezzi pubblici, quando possibile e per evitare nel mio piccolo l’aggravamento del traffico ed il conseguente inquinamento dell’aria, trovo doveroso esporre una lamentela nei confronti della stessa Start Romagna. Generalmente - e com’è giusto che sia - durante eventi e manifestazioni che si svolgono in Piazza Saffi e zone limitrofe gli autobus che raggiungono Piazza Saffi (1A, 2, 3, 4) subiscono variazioni di percorso. E generalmente, qualche giorno prima, vengono affissi appositi cartelli sotto ad ogni fermata, che mi premuro di leggere comportandomi di conseguenza. In uscita dal lavoro attendo il bus n. 4 alla prima fermata di Via Giorgio Regnoli, per me comodissimo in quanto mi porta al capolinea del Ronco dove parcheggio l’auto. Purtroppo, non uno, ma due venerdì consecutivi, (il 4 e venerdì scorso), attendo invano.

Non vi sono avvisi alla fermata, penso ad uno sciopero, mi informo scrivendo una mail al Servizio Clienti, che mi assicura che non vi sono scioperi in atto. Mah! Sconsolata mi avvio a piedi fino al Viale della Stazione, invaso da autobus e da un traffico a dir poco da metropoli, dove il 4 ottobre apprendo che è in corso una manifestazione sportiva lungo corso della Repubblica. E nel Viale della Stazione finalmente riesco a prendere il bus. Il copione si ripete venerdì sera, benché sia stata più fortunata in quanto, avviandomi a piedi, magicamente appare alle mie spalle un bus proveniente da Via Cignani, faccio cenno all’autista e “corro” – per quel che l’età mi permette - alla fermata successiva di Via Regnoli dove il gentil autista mi sta aspettando.

Chiedo all’autista di illuminarmi (già sapevo che in Piazza Saffi stava iniziando un evento) e questi mi informa che non solo chi di dovere non mette gli avvisi per gli utenti, ma che nemmeno gli autisti vengono informati delle variazioni di percorso, tant’è che lui stesso si era trovato la strada per piazza Saffi sbarrata e non poteva di testa sua decidere di cambiare percorso! Ma…nell’era delle comunicazioni veloci e immediate, quando occorre un nanosecondo per ottenere e raccogliere informazioni… non ho capito ed inizio a chiedermi: cosa fanno tutto il giorno i Signori Dirigenti e gli organizzatori delle corse urbane di Start Romagna? Se hanno bisogno di una risma o due di A4 per stampare gli avvisi gliele porto volentieri. Se hanno bisogno della mia pazienza, quella è agli sgoccioli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
ForlìToday è in caricamento