← Tutte le segnalazioni

Eventi

"Eden in città"

Via Pedriali, 12 · Centro Storico

Svagarte presenta per la Settimana del Buon Vivere, un percorso articolato sulla produzione delle arti visive. A Palazzo Foschi, via Pedriali 12, Forlì, la M O S T R A D 'A R T E "EDEN IN CITTA' " dal 19 al 27 S E T T E M B R E. Espongono: N i c o l a C r i s p i n o, M i c h e l a M a z z o l i, A l e s s a n d r o R i z z i, D a v i d S a b i u, con apertura tutti i giorni dalle 17 alle 19. info svagarte@gmail.com

Il 19 settembre, alle ore18, vernissage alla presenza degli artisti, con MUSICA DAL VIVO eseguita da L U C A T A M P E L L I N I. Introduce al mito del cibo nella classicità C E S A R E P O M A R I C I.
Il 24 settembre, alle ore 21, l'evento con MUSICA DAL VIVO di V A L E R I A R O V A G N A T I E IL SUO GRUPPO JAZZ;
letture a cura di LA BIBLIOTECA DI BABELE, gruppo di lettura.Michela Mazzoli, Leaf-Art: l'arte di incidere le foglie

L'intaglio sulle foglie è un vero e proprio elogio alla lentezza, la foglia d'albero sostituisce la carta con tutti i rischi del caso sia sul piano della fragilità come su quello della delicatezza, conseguenza del materiale organico e vivo. Nel tempo la foglia cambia colore e consistenza, variazioni spesso inaspettate e sorprendenti che donano preziosità al lavoro.

Il risultato dei disegni semplici sull'elemento naturale, la leggerezza e la poesia che trasmettono, è una sfida per vedere, tra venature e superfici ruvide di vario genere, fin dove spingersi con l'intaglio, se l'opera sopravviverà alle incursioni della lama.

Nicola Crispin
Riflessioni artistiche in legno. Una linfa vitale permette di comunicare le emozioni e i sentimenti attraverso la passione. Elevando il legno al di sopra della sua mera funzionalità. 25 anni di bottega sono abbastanza per conoscere ogni venatura della materia, le particolari qualità di ogni fusto. predilige l'essenzialità simbolica della assemblaggi lignei mettendo in luce le potenzialità materiche della materica in un'analisi intima tra ricordi vissuti e memorie arcaiche.

David Sabiu
Musica e Immagini. le tele gocciolate dove la colatura del colore, avvenuta con gesti rituali e coreografici , rappresenta aspirazioni a un'armonia con il mondo esterno dell'individuo, è ricca di simbologie inconsce ed alchemiche dal significato difficilmente decifrabile, ma può essere considerata una globale, ironica contestazione della pittura dove si percepisce quella necessità comunicativa che si concilia con la necessità di una verifica personale della lezione delle avanguardie storiche. Nelle opere c'è "una segnaletica composta di puntini allineati, di accensioni che tendono ad assumere la configurazione di un asterisco, di un senso labirintico dei percorsi per simbolici mentali vagabondaggi. Poi risolta in campiture piatte dominate da valori di superficie e rapide gestualità spatolate.

Alessandro Rizzi .
Incredibili statue costruite con il fil di ferro dove la bellezza degli animali prende forma. Una giocosa produzione, che in questi anni va assemblando un circo di sagome animali, nel labile confine tra reale ed immaginario, dove il sogno si materializza e la materia diventa eterea in un rapporto quasi spirituale con la natura e le tradizioni per vedere un semplice, banale fil di ferro prendere vita e trasformarsi in poesia . sottolineatura ai temi ambientali e di tutela della biodiversità e della dignità animale in modo dichiaratamente poetico, dalla forte componente etica.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
ForlìToday è in caricamento