← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Ospedale Morgagni, un cittadino infuriato: "Rimbalzato telefonicamente da un ufficio all'altro"

Recita la segnalazione di Matteo: "Volevo segnalare “un’anomalia” riguardante il servizio sanitario locale. Lo scorso venerdì nella finestra temporale indicata dal risponditore automatico tento ripetutamente di chiamare un ufficio del nostro ospedale, ma nonostante sia l’orario corretto parte un messaggio automatico che appunto indica di chiamare nell’orario in cui io sto telefonando. Segnalo al centralino dell’ospedale l’errore e mi viene risposto che l’unica cosa possibile è segnalare la cosa all’ufficio reclami con il pubblico"

"Chiedo - continua la segnalazione - di essere trasferito a tale interno che dopo circa 20 minuti di attesa non risponde. Imperterrito richiamo il centralino il quale non sa capacitarsi e per la seconda volta mi passa l’ufficio reclami che anche questa volta non mi risponde. Richiamo per l’ennesima volta il centralino e chiedo di parlare con la direzione, mi viene passata la segreteria della direzione la quale a sua volta prova a telefonare all’interno da me desiderato e nota l’anomalia." 

"La direzione - conclude il cittadino - si scusa per l’accaduto ma nonostante ciò io resto con il mio problema. Mi domando sarà possibile che una persona non riesca a comunicare con un ufficio per motivi di salute, ma ancor peggio debba venir rimbalzata a vuoto da un interno all’altro senza trovare soluzione?"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Un fungo porcino da record per il "Lupo"

  • Segnalazioni

    Rifiuti fuori dal cassonetto, la situazione in centro storico: la foto

  • Segnalazioni

    Dopo 30 anni si ritrova la 2° A della Scuola Elementare "Melozzo"

  • Segnalazioni

    Alea, un cittadino: "Troppo allarmismo. Prima proviamo, poi eventualmente criticheremo"

Torna su
ForlìToday è in caricamento