← Tutte le segnalazioni

Altro

Viabilità, la segnalazione: "Lunedì rischiate di non uscire più dal centro"

Redazione

Via Paradiso · Centro Storico

Lunedi, 25 novembre rischiate da non uscire piu dal centro di Forli. La via Palazzola e' chiusa da giorni (gia creando non pochi problemi per la viabilità e sicurezza delle vie circostanti. In tre giorni, tre incidenti, fate voi...) e lunedi, per la Santa Caterina chiudono pure l'unica uscita rimasta dalla zona gialla: la via Dandolo. In piu, in via Paradiso si prevede il montaggio delle impalcature a uno dei palazzi. Come si fa a fare certi progetti mi chiedo? Ci sarà da divertirsi lunedi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • a parte i lavori...entrare in centro a Forlì e poi uscirne È SEMPRE UN PROBLEMA!!! non ci sono cartelli con le indicazioni più banali (prefettura, questura, ufficio anagrafe, mercato coperto ecc..).i cartelli costano troppo? chiedete a uno di cesena ( in sellla a uno scooter così gli rendiamo la vita più facile) di andare dall'incrocio con corso della Repubblica fino alla prefettura e poi vedrete...non ci sono cartelli e questo x una cittadina che si dice civile è un grosso punto d'incivilta'

  • Avatar anonimo di Elelele
    Elelele

    ed io ci saro' a perdere la testa di come uscire dal centro. Per simpatia:))

  • Penso che se non faranno un correttivo sará un delirio.... Già successo qualche anno fa di venerdì quindi giorno di mercato con coda ferma di macchine da corso Mazzini fino a via dei mille per tutta la mattinata... Solo che l altra volta non c erano i lavori nella via palazzola....

  • Io ci sarò a guardare.

Segnalazioni popolari

  • Bidoni dei rifiuti distrutti, escrementi e vomito vicino ai portoni, danni alle auto. Un residente: "E' il far west"

  • Quando è il cittadino a tagliare l'erba a margine della strada

  • Degrado in via Lega: "Situazione imbarazzante e di cattivo gusto"

  • Non solo critiche, un cittadino loda il Pronto Soccorso: "In un'ora ero già stato visitato e dimesso"

Torna su
ForlìToday è in caricamento