← Tutte le segnalazioni

La segnalazione di un cittadino: "L'odissea per riscuotere la vincita di un Gratta e Vinci"

Redazione

Recita la segnalazione di un cittadino e nostro lettore, Giulio: "Il 5 gennaio mi sono recato in una tabaccheria del centro forlivese per comprare un biglietto della lotteria Italia e il gestore mi ha letteralmente riso in faccia dicendomi che i biglietti erano finiti da almeno 10 giorni. Fin qui niente di sgradevole, se non la maleducazione del gestore. A quel punto ho comprato 3 Gratta e Vinci del valore di 5 euro (15 euro in totale). La fortuna ha voluto che questi 3 gratta e vinci portassera una piccola vittoria (20 euro). In data 9/01 mi sono recato nello stesso sali e tabacchi per ritirare la vincita: come mi sono presentato al banco e ho chiesto il ritiro della vincita il gestore mi ha risposto in malo modo dicendomi "inanzitutto io non ti ho mai visto" e a quel punto ho spiegato che mi ero recato da lui 4 giorni prima e ha incalzato dicendomi che non aveva contante liquido da darmi perché aveva appena pagato una vittoria importante (ripeto, parliamo di 20 euro). Mi ha liquidato dicendomi di passare in negozio il 12/01. Questa mattina mi sono recato per la seconda volta e sono stato trattato ancora peggio rispetto alla volta precedente. Appena entrato ha ribadito alzando la voce che lui "non ha il danaro per pagare la vittoria", a quel punto ho ribadito che lui mi aveva appuntamento nella giornata di oggi e mi ha risposto "che lo aveva detto tanto per dire". Addirittura ha fatto una battuta estremamente infelice dicendomi "io non ho i soldi da darti, cosa devo fare? Venire a rubarli a casa tua?". Inutile dire che una risposta così oltre a destabilizzarmi mi ha lasciato basito. Fortuna vuole che mi sono recato in corso Mazzini in un altro sale e tabacchi gestito da due ragazze che mi hanno dato la possibilità di riscuotere la piccola vincita senza nessun tipo di problema. Io penso che un gestore di un servizio del genere non possa permettersi di rivolgersi così a un cliente e per questo vorrei segnalare questo episodio" 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    ''Col trattore in tangenziale andiamo a comandare...''

  • Segnalazioni

    Una sfida difficile: si cercano le ormai donne che frequentavano il Santarelli dal 1967 al 1970

  • Segnalazioni

    Lo stato del parcheggio Matteucci, dietro la Prefettura

  • Segnalazioni

    Un altro cane simil-lagotto sparisce nel nulla: "Aiutatemi a ritrovare Mia"

Torna su
ForlìToday è in caricamento