← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

La lamentela di un lettore: "Villanova invasa dalla puzza di letame"

Via del Braldo, 1 · Cava-Villanova

Segnalo che per la seconda volta in un mese il quartiere di Villanova è invaso dalla puzza di letame. Gli abitanti sono costretti a barricarsi in casa. Qualcuno dovrebbe controllare che sia tutto in regola, guarda caso lo spargimento è stato fatto nel fine settimana...La zona è quella nell'incrocio tra via Emilia e via Del Braldo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Se non ti va bene la puzza stai in città! Ci passo davanti tutte le mattine, e quello che stanno stendendo non è letame, è digestato, che è totalmente diverso dal letame: il letame sono gli escrementi degli animali, mentre il digestato (o biodigestato) proviene dai biodigestori, che usano trinciato di mais e triticale e altri prodotti per produrre energia. La puzza che si sente non sono altro che i batteri che immettono nei prodotti nei digestori per produrre energia! Poi se vuoi mangiare questo serve per aumentare la produttività e la fertilità del terreno! E comunque han 48 ore di tempo (per quel che mi ricordo) per coprirlo...! Basta solo una passata di frangizolle dato per il verso per essere in regola, se è coperto ben per loro, se non è coperto possono fargli delle store, anzi, la multa! E comunque ripeto, se non vi va bene, nessuno vi ha chiesto di venire ad abitare in campagna, potevate starvene benissimo nella vostra inquinatissima città, anzichè venire in campagna... vi assicuro che è meglio vivere 1 giorno con la puzza di letame o digestato che sia che morire a causa dello smog!

  • Basta lamentarsi sempre. Magari si respirasse SOLO aria di letame 4-5 gg all'anno...!

  • relativamente spargimento dei letami c'e' una normativa in merito, credo che entro 48 ore il letame debba essere sotterrato. se cosi' nn fosse consiglio di contattare Arpa, o la Forestale O il vigile di quartiere. caro Mattia anche lo spandimento ha delle norme.

    • Siccome lo spargimento è stato fatto nel weekend, il tempo per coprirlo dovrebbe esserci...ovvio che se dovesse aspettare altri giorni, la multa sarebbe piu che meritata.

      • La legge parla chiaro: si hanno 48 ore di tempo... entro quelle ore devi avere coperto il tuo letame o con un frangizolle, o con un talpone, o altrimenti con l'aratro, che in questo caso non è letame ma digestato!

  • Se volete mangiare frutta e verdura biologici, allora sopportate la puzza di letame. Anche io abito in una zona di campagna e certe volte non ci si sta dal puzzo, ma si sopporta. Meglio un pomodoro nato grazie alla @#?*%$ che geneticamente modificato.

Segnalazioni popolari

Torna su
ForlìToday è in caricamento