← Tutte le segnalazioni

Incidenti stradali

Spettacolare incidente a Villagrappa: un'auto vola quasi sotto un porticato

Via Bartolo Rossi, 77 · Cà Ossi

Questa mattina alle ore 7,20 i ragazzi in attesa alla fermata dall'autobus di Villagrappa hanno assistito ad uno spettacolare scontro fra due auto. Una station wagon grigio metallizzato che percorreva la Via del Braldo in direzione Castrocaro ed una piccola Lancia di colore bianco che percorreva la Via Ossi in direzione Forlì si sono scontrate nel bel mezzo della rotonda.

Chi era presente racconta che la station wagon cercando di schivare l'utilitaria ha sterzato impennandosi passando sopra un palo della segnaletica o per l'urto con l'altra auto volando letteralmente sopra la recinzione di un'abitazione in angolo fin quasi a entrare nel porticato.
La piccola utilitaria colpita ha capottato piroettando su se stessa. Per fortuna, da quel che ne sappiamo, i conducenti se la sono cavata con qualche leggera contusione.

Con questo singolare incidente si ravviva la preoccupazione di diversi abitanti che più volte hanno sollecitato attraverso il comitato di Quartiere interventi per aumentare la sicurezza di questo incrocio. Chi abita nei pressi della rotonda racconta che sia di giorno che di notte ci sono auto e moto che passano senza nemmeno rallentare, per non parlare poi dei ciclisti che, provenendo da Castrocaro in direzione Faenza, imboccano la rotonda contromano.

Ora è stato chiesto al Comitato di Quartiere di attivarsi per la raccolta di firme che portino, attraverso l'installazione di dossi o altri sistemi di rallentamento, ad una riduzione della velocità di chi attraversa questo incrocio, prima che come dicono molti "ci scappi il morto".

altre foto dell'incidente sul sito www.villagrappa.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • Lo stesso atteggiamento gli automobilisti lo hanno nella rotonda del ronco,chi proviene da Forlì verso Cesena,non rallenta nemmeno... Qui l'errore è stato fatto in progettazione,se la rotonda fosse stata fatta più spostata verso la selva,bastavano pochi metri,gli automobilisti ci sarebbero trovati una leggera curva di fronte,ed avrebbero dovuto rallentare per forza...

  • Allora aspettiamo pure che ci scappi il morto, abito a Villagrappa e a quell'ora è pieno di ragazzi che attraversano quell'angolo di strada...puro miracolo che stavolta non sia stata tragedia ed è sicuramente un monito...l'altro giorno c'era l'autovelox nascosto dietro una siepe e appostato in Via Carbonara dove c'è una casa ogni 300mt.!!! Non sarebbe il caso di controllare meglio una rotonda come questa in pieno centro abitato dove ciclisti e automobilisti fanno come se fosse un rettilineo qualsiasi??? Comitato di quartiere, vi do una mano a raccogliere le firme per i dossi!!!

  • Questa è la dimostrazione di come l'autista medio concepisce le rotonde. Il primo che arriva passa.

  • Ma la parola spettacolare associata ad un incidente stradale fa schifo solo a me?

    • a dire il vero a me faceva un po ribrezzo pensare che una cosa cosi fosse diventata uno spettacolo, ma siccome i ragazzi dell'autobus l'han ripetuta piu volte l'ho lasciata

      • Ok, era solo una cosa personale...

  • Verissimo mi capita spesso di farla ...sia da automobilista che da ciclista ...rallentando nel dovuto e quando sono in bici ho sempre paura perche' arrivano le auto e non rallentano neanche ..fanno la rotonda dritta ...pur non vedendo nulla ....ci vorrebbero 4 CUNETTE DI PLASTICA QUELLE ALTE vedi come rallentano ...

    • ... sono certo che us sia un ciclista cosciente ma ne vedo alcuni che venendo da Castrocaro in direzione Faenza fan la rotonda contromano... bella furbata!. Questa è una rotonda tutta speciale!

  • I ciclisti che fanno quella manovra si estingueranno. Ci pensa la selezione naturale, è solo questione di tempo.

Segnalazioni popolari

Torna su
ForlìToday è in caricamento