← Tutte le segnalazioni

Disservizi

La segnalazione: "Tagliare un tronco è come tagliare un braccio a una persona"

Via Torquato Tasso · Musicisti-Grandi Italiani

Recita la segnalazione di Michela: "In questo cordolo di verde, situato in angolo di via Torquato Tasso sono più di 4 anni che non viene fatta la manutenzione, vorrei sapere con che diritto è stato fatto questo scempio. Gente incompetente che interviene ad amputare in maniera oscena questo albero, creando più disagio che altro. Questo è avvenuto venerdì scorso. Il giorno prima era stata delineata l'area con la striscia bianca e rossa. Da molti anni mi occupo di una colonia felina regolarmente censita a mio nome. Stiamo distruggendo il nostro pianeta. Cosa possiamo fare per fermare questi orrori?"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • una sua vicina si è rivolta agli assistenti civici, dicendo che alcuni rami cadevano sul marciapiede, creando una situazione di pericolo

    • la segnalazione agli assistenti civici la feci io qualche giorno fa, dicendo che quell'area è da più di 4 anni che non viene fatta manutenzione e non ho detto che alcuni rami cadevano sul marciapiede, xchè non è vero, fare manutenzione vuol dire alleggerire l'albero di qualche ramo, non tagliare un intero tronco.

  • Penso che hanno fatto bene, gli alberi stanno bene nei boschi e nei parchi, per strada vanno tenuti sotto stretta cura e manutenzione. Se faceva la Neve e cadeva sopra una macchina? chi pagava? cosi è stato tolto il pericolo e mantenuto quella parte di albero che sta bene con la strada.

    • caro signor Salvo forse a lei sta bene respirare smog e aria inquinata e non sa che gli alberi fanno da polmone, quindi se lei pensa che dove esistono cordoli di verde create dal comune forse sarebbe più giusto che venga fatta una corretta manutenzione, sono nata in questa zona e via Torquato Tasso non esisteva proprio, se i proprietari delle auto temono che un ramo cada sopra la propria autovettura non parcheggia li sotto, concetto semplice da capire.

Segnalazioni popolari

Torna su
ForlìToday è in caricamento