Quarto "Giokarate bkd", il karate giocando: divertimento per bambini e ragazzi

Si è tenuto Domenica 11 Marzo, il 4° Giokarate, evento sportivo organizzato dall’associazione forlivese Bushido Karate Dō.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Lo sguardo concentrato sull’obiettivo, i muscoli tesi e pronti allo scatto…e i volti pitturati e sorridenti di tanti piccoli karateka che giocano insieme. Tutto questo è il Giokarate BKD, giunto alla sua quarta edizione: una giornata di incontro, gioco e amicizia per bambini e ragazzi, provenienti anche da fuori Regione che hanno potuto confrontarsi partecipando alle varie sfide di Karate proposte. “Dopo quattro anni ancora riceviamo apprezzamenti dai partecipanti a questo evento che - spiega il neo-eletto presidente della ASD Bushido Karate Do Forlì, Stefano Caporrella - vuole riunire i giovani karateka provenienti da altri dojo (come sono definite le palestre in giapponese, ndr) per far provare a tutti loro che le arti marziali possono essere anche un gioco divertente e spassoso, pur senza perdere il loro carattere marziale”.

Gli fa eco Marija Ruseva, aspirante istruttrice: “Soprattutto per i più piccoli, è indispensabile trovare nuove forme di allenamento che consentano loro di apprendere questa arte senza risultare ripetitivi e con il Giokarate cerchiamo di trasmettere questo”. Il tutto si sviluppa come un torneo a squadre, ciascuna capitanata da un Senpai (ossia un membro esperto). Ogni gioco, attraverso due semifinali e una finale, decreta un vincitore che acquisisce 5 punti. Al termine di 5 giochi differenti, la squadra che accumula più punti viene eletta vincitrice della manifestazione. La cosa più importante, alla fine, è sempre una: divertirsi! E scoprire che anche i grandi possono fare karate giocando con i più piccoli. “E’ sempre bello – conclude Marija Ruseva - lavorare con questi piccoli guerrieri e non smettere mai di imparare e divertirsi con loro”. L’evento è stato inserito all’interno del circuito di manifestazioni “Forlì 2018 – Città europea per lo sport”. Per dovere di cronaca, la quarta edizione è stata vinta dai Samurai capitanati dal Senpai Marcello Labate del Seidokan di Pisa

Torna su
ForlìToday è in caricamento