Sprofondo biancorosso, il Forlì soccombe nella trasferta contro l'Olympia Agnonese

Nonostante l'iniziale vantaggio, gli ospiti non frenano i padroni di casa che si impongono grazie alle reti di Formuso e Sorgente

È una agonia continua in casa Forlì con i biancorossi che perdono malemente nello scontro diretto in casa dell'Olympia Agnonese. Risultato finale di 2 a 1 per i padroni di casa molisani che si impongono grazie alle reti di Formuso e Sorgente. Inizialmente erano stati i galletti ad andare in vantaggio con la rete di Nigretti ma non è bastato ai biancorossi per arrivare alla vittoria. Sono gli ospiti a sbloccarla dopo 22 minuti con Nigretti abile a battere Kuzmanovic. La gioia dura appena sette minuti: sugli sviluppi di un Loris Formuso dal secondo palo batte Aglietti. Al 29’ è già 1-1. Sul finale di primo tempo Aglietti sventa il pericolo su tiro dalla distanza. Il secondo tempo stenta a decollare. Al 73’, ancora su calcio d'angolo, l’Olympia trova il 2-1 con Simone Sorgente, col pallone che finiscd sull’angolino. Il Forlì trova il pari con Del Sante, annullato per fuorigioco. Nel finale non succede nulla. È sprofondo rosso. 

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento