Dalle due alle quattro ruote: Andrea Dovizioso sarà in pista a Misano con Audi nel Campionato Dtm

Il vicecampione del mondo MotoGp 2017 e 2018 lascerà infatti per un weekend la sua Ducati Desmosedici GP per salire nell'abitacolo di una Audi RS 5

Dalle due alle quattro ruote. Andrea Dovizioso si prepara ad una nuova avventura. Il vicecampione del mondo MotoGp 2017 e 2018 lascerà infatti per un weekend la sua Ducati Desmosedici GP per salire nell'abitacolo di una Audi RS 5 per partecipare alle due gare del Campionato Dtm in programma a Misano l'8 e 9 giugno. Con 13 vittorie e 53 podi all’attivo nella top class, il forlivese è uno dei piloti di maggior successo nella top class del motociclismo ed attualmente terzo nella classifica, a soli tre punti dal leader Marc Márquez che guida il campionato con 70 punti.

Al suo debutto nel Dtm, Dovizioso cercherà di seguire le orme di piloti come John Surtees, Mike Hailwood e Johnny Cecotto, vincitori sia con due che con quattro ruote – Cecotto anche nel DTM. "Amo le auto e mi sento fortunato ad avere questa opportunità di gareggiare con la Audi RS 5 Dtm - ha commentato Dovizioso -. Non è facile trovare il tempo per prepararsi ad una corsa come questa durante la stagione MotoGP, ma non vedo l'ora di competere in un campionato di così alto livello come il Dtm".

All'indomani del weekend di apertura del Campionato Dtm, il pilota Ducati MotoGp ha effettuato martedì una prima presa di contatto con la Audi RS 5 Dtm all'Audi Competence Center Motorsport di Neuburg a.d. Donau. Prima di fare il suo debutto nel Dtm, Dovizioso avrà l'opportunità di compiere un test sulla vettura Classe 1 da oltre 610 cv al Misano World Circuit Marco Simoncelli, il 22 e 23 maggio prossimi. "La vettura è semplicemente fantastica, ma rappresenta una sfida completamente diversa rispetto alla mia Desmosedici Gp e voglio farmi trovare pronto, quindi ho fatto molta pratica al simulatore prima di salire a bordo per la prima volta. Misano è una pista speciale per tutti i piloti italiani, e lì ho ottenuto una splendida vittoria lo scorso anno, quindi sono davvero contento e ringrazio Audi per avermi dato questa opportunità".

A Misano, Dovizioso correrà nel team clienti Wrt Audi Sport sostituendo Pietro Fittipaldi. Il pilota brasiliano, che al suo debutto nel Dtm ad Hockenheim ha raccolto i suoi primi punti facendo registrare il nuovo giro record, dovrà comunque saltare l'appuntamento di Misano a causa della concomitanza con il round canadese di Formula 1. "Sono molto felice perché, con la partecipazione di Dovizioso, avremo un grande campione come nostro ospite in pista al Dtm - ha dichiarato Dieter Gass, direttore di Audi Motorsport -. I piloti MotoGp sono considerati degli eroi in Italia. Andrea è nato in Romagna non lontano da Misano, dove ha vinto la gara della MotoGP lo scorso anno, e sono sicuro che la sua presenza attirerà molti tifosi in circuito".

"Non vediamo l'ora di scoprire come se la caverà al debutto nel Dtm. Il fatto che abbia trovato il tempo per partecipare alla nostra gara nonostante i vari appuntamenti del calendario MotoGp è fantastico e non era per nulla scontato - ha concluso Gass -. Voglio ringraziare sentitamente l'amministratore delegato di Ducati, Claudio Domenicali, e il direttore generale Ducati Corse, Luigi Dall'Igna, per aver consentito ad Andrea di correre questa gara come nostro pilota. È una splendida notizia per il Dtn e per il mondo delle corse in generale".

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento