Andrea Dovizioso debutta nel Dtm con un dodicesimo posto

Buona la prova di Andrea Dovizioso che, scattato dalla quindicesima posizione in griglia, ha chiuso con un positivo 12° posto al volante della sua Audi RS5

E’ Marco Wittmann al volante della BMW M4 del Team RMG ad aggiudicarsi la prima gara del DTM a Misano World Circuit. Una vittoria tutt’altro che scontata dal momento che il tedesco, terzo in campionato, partiva dall’ultima casella dello schieramento a causa di un problema tecnico che lo avevo costretto a saltare le qualifiche del mattino, dopo il miglior tempo fatto registrare nelle libere di venerdì. Al via le sue strategie si sono rivelate azzeccate: Wittmann, infatti, è rientrato ai box per il cambio gomme subito al termine del primo giro e ne ha poi approfittato quando l’ingresso della safety car ha ricompattato il gruppo e ha rimescolato le carte in tavola, favorendo la sua rimonta.

Completano il podio due Audi Sport RS5, quella del tedesco René Rast e quella del francese Loic Duval. Settima posizione per il leader del campionato, l’austriaco Philipp Eng, con un’altra BMW M4. Buona la prova di Andrea Dovizioso che, scattato dalla quindicesima posizione in griglia, ha chiuso con un positivo 12° posto al volante della sua Audi RS5.

Potrebbe interessarti

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Giugno, le sagre sbocciano in tutta la Romagna: ecco tutti gli imperdibili appuntamenti

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Ballottaggio, storica vittoria di Zattini. Forlì cambia dopo 50 anni - La diretta

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Il Consiglio comunale che verrà in attesa della nuova giunta: la metà dei seggi alla Lega

Torna su
ForlìToday è in caricamento