MotoGp, operato Dovizioso: ''Sono quasi come nuovo"

E' stato operato sabato con successo Andrea Dovizioso, il portacolori della Yamaha del team Tech 3 infortunatosi giovedì pomeriggio ad Alghero mentre si stava allenando con la moto da cross

E’ stato operato sabato con successo Andrea Dovizioso, il portacolori della Yamaha del team Tech 3 infortunatosi giovedì pomeriggio ad Alghero mentre si stava allenando con la moto da cross. In una caduta sulla sabbia, il forlivese ha riportato la frattura alla clavicola della spalla destra. Nei prossimi giorni Dovizioso inizierà la riabilitazione e solo tra due settimane si potrà capire se sarà in grado o meno di salire ai primi test MotoGp in Malesia a Sepang.

Il 25enne, terzo nel mondiale 2011, è stato operato dal professor Giuseppe Porcellini, lo stesso che nel novembre del 2010 aveva operato Valentino Rossi sempre ad una spalla, che si era fratturata durante un allenamento con la moto da cross. A Dovizioso è stata applicata una placca con otto viti per il fissaggio meccanico dell’osso. Normalmente un infortunio del genere si recupera in circa due mesi. "Ragazzi tutto bene, dopo circa 1 ora sotto i ferri, sono quasi come nuovo”, ha twittato il pilota.

 

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

  • Le scale sono un dolore? Non più, grazie al montascale

I più letti della settimana

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Rientro dalle ferie amaro: gli rubano l'armadietto blindato con le armi e viene anche denunciato

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

  • Schianto alla rotonda della tangenziale di Bussecchio: due giovani feriti

  • Taccheggiatrici seriali all'iper, la mamma poteva contare sull'aiuto della figlioletta: stanate dalla Polizia

Torna su
ForlìToday è in caricamento