Basket, Forlimpopoli non sbaglia: netta vittoria contro la Stella Rimini

Inizia con 1 minuto di applausi la prima dei Galletti in casa, con ospite Stella Rimini, per salutare e omaggiare Sveva Piattelli, la piccola cestista triestina che ci lascia a soli 8 anni e che ha continuato a dedicarsi alla sua passione per la pallacanestro fino all’ultimo.

Inizia con 1 minuto di applausi la prima dei Galletti in casa, con ospite Stella Rimini, per salutare e omaggiare Sveva Piattelli, la piccola cestista triestina che ci lascia a soli 8 anni e che ha continuato a dedicarsi alla sua passione per la pallacanestro fino all’ultimo. Palla a due e dopo qualche secondo di valutazione le due formazioni aprono le danze con Rombaldoni che infila i primi 2 punti del match. Dall’altra parte, subito risponde Bollini Trombetti.

Dall’arco è un ispirato Servadei ad allungare e a trovarsi in comfort-zone. I riminesi non stanno comunque a guardare cercano di rispondere colpo su colpo agli ordini di coach Casoli. Ma i Galletti allungano con prestazione solidale di Piazza e Totaro che impone la sua presenza nel pitturato (per tutto il match con 15 di personale), chiedendo così il periodo sul +9.

Diversi gli scambi di azione al via del secondo periodo, senza trovare la via del canestro, quando Distante su assist riesce a dare 2 nuovi punti a suoi. Subito pronta la reazione di Cristofani, su assist del giovane Gorini infila dagli 8 metri abbondanti. 
Coach Agnoletti dirige l’orchestra Baskérs fino alla fine del secondo atto in vantaggio di 11 potendo contare su un ottima prestazione corale con ancora Gorini fulmineo che si spinge sotto canestro per consegnare assist importanti e fare centro infiammando il pubblico del Picci, mentre Enrico Rossi ammaestra palloni per i compagni e per sé.

Nel terzo periodo, i Baskérs, rei di qualche fallo di troppo permettono ai marittimi di allungare e recuperare strada fino al -1 con un Del Turco padrone del periodo. Ma dopo la pausa breve, i padroni di casa, cambiano ritmo, alzano la marcia, e il duo Servadei-Totaro rispettivamente da fuori e da sotto stabiliscono le regole del gioco con punti pesanti e fanno chiudere il referto sul 78/65.


Baskérs Forlimpopoli – Stella Rimini 78-65 (23-14 / 41-30 / 55-54)

Baskérs Forlimpopoli: Gorini 6, Rossi 12, Rombaldoni 10, Cristofani 11, Biffi, Piazza 8, Servadei 16, Totaro 15, D’Angelo n.e., Plachesi n.e., Godoli, Stella, All. Agnoletti, Ass. Ronci.

Pol. Stella Rimini: Insero, Grandi n.e., Coralli, Bartoli, Bollini Trombetti 9, Verni (K) 6, Pulvirenti 8, Vioglio 4, Bindi 10, Del Turco 22, Distante 6, All. Casoli, Ass.ti Polverelli e Padovani.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

  • Prima il sopralluogo, dopo una settimana il colpo. Addormentano i cani, sfondano un muro e fan razzia di bici

Torna su
ForlìToday è in caricamento