Basket, Lawson ufficiale a Mantova. Il sogno dell'Unieuro Forlì è Brandon Taylor

Nel frattempo i biancorossi sono al lavoro per portare a casa i due americani. Il sogno è portare a casa Brandon Taylor, uno dei pupilli a Bergamo di coach Sandro Dell’Agnello.

È ufficiale. “Kenny” Lawson jr giocherà la prossima stagione a Mantova. Il centro californiano, classe 1988, è reduce da una stagione a Forlì decisamente al di sotto delle aspettative dopo aver viaggiato a Recanati nel campionato 2015-2016 con una media di 20.4 punti e catturando 10.6 rimbalzi e aver fatto faville alla Virtus Bologna, sempre in A2, dove ha vinto la Coppa Italia ed ottenendo la promozione nella massima serie, viaggiando ancora oltre i 18 punti di media a partita. La stagione 17/18 era stato confermato in Serie A con la formazione bolognese dove ha giocato 15 minuti di media con 7.6 punti e 3.2 rimbalzi. Nella scorsa stagione Lawson ha fatto ritorno in A2, questa volta con Forlì, chiudendo con 16.4 punti e 8.5 rimbalzi in 32 minuti sul parquet. Nel frattempo i biancorossi sono al lavoro per portare a casa i due americani. Il sogno è portare a casa Brandon Taylor, uno dei pupilli a Bergamo di coach Sandro Dell’Agnello. Taylor si era accordato con Avellino in serie A, ma i campani sono risultati non in regola con alcuni parametri Comtec e dovranno ripartire dalla serie B. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Taylor tuttavia avrebbe richieste anche dall’estero. Chissà che la presenza di Dell'Agnello possa spingere la stella americano verso la via di San Mercuriale. Massimo Bulleri e Kaspar Treier potrebbero accasarsi invece a Ravenna sempre in A2. Jeremy Chappell è seguito dalla Grissin Bon Reggio Emilia di coach Maurizio Buscaglia. Luca Campogrande sarebbe diretto all’Umana Reyer Venezia dove potrebbe raggiungere Ariel Filloy e Ike Udanoh. Si è accordato con Napoli l’ex ala Stefano Spizzichini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Aziende, il premier firma il decreto: ecco le attività che possono restare aperte

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

  • Balzo degli infetti nel Forlivese: +36 in 24 ore. In Rianimazione ci sono 11 positivi al virus

Torna su
ForlìToday è in caricamento