Basket, Luca Agatensi capitano per la stagione 2017/18 dei Tigers

I Tigers hanno proceduto all'assegnazione dei numeri di maglia e di aver nominato Luca Agatensi capitano per la stagione 2017/18

I Tigers hanno proceduto all’assegnazione dei numeri di maglia e di aver nominato Luca Agatensi capitano per la stagione 2017/18, che prenderà il via domenica 1 ottobre. Giovane e di Forlì, nella scorsa stagione “Aga”, “tigre” dalla fondazione della società, ha portato a termine un percorso di crescita culminato in un ottimo livello di maturazione. Questo, unito alle indiscusse doti morali, ha indotto l’area tecnica ad assegnargli i galloni di capitano.

Ecco i numeri di maglia:
0 Riccardo Zani
3 Francesco Papa
5 Gianluca Carpanzano
6 Matteo Battisti
7 Alexander Cicchetti
8 Antonio De Fabritiis
9 Christian Villani
10 Gabriele Rossi
18 Michael Sacchettini
22 Luca Agatensi (Cap.)

Allenatore: Giampaolo Di Lorenzo.
Assistenti: Roberto Villani e Marino Mambelli

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Strade rosso sangue, è via Solombrini il nuovo teatro della tragedia: muore un 48enne

  • Cronaca

    Don Erio Castellucci è il nuovo presidente della Commissione episcopale della Cei per la dottrina della fede, la catechesi e l'annuncio

  • Cronaca

    Ferisce gravemente un carabiniere, il fuggitivo si era chiuso in un armadio: in manette

  • Incidenti stradali

    Dietro lo schianto mortale c'è il cofano, alzatosi mentre l'auto sfrecciava in A14

I più letti della settimana

  • Dramma in A14, scontro frontale nello scambio di carreggiata: un morto

  • Scontro frontale in A14 all'altezza di un cantiere: un ferito grave. Lunghe code

  • Dalle parole alle mani: violenta lite tra vicine di casa

  • Dopo l'incursione di Striscia La Notizia, il falso dentista si mette a posto e sconta il "servizio sociale"

  • Scontro frontale tra auto sulla "bretella" per Meldola: due feriti

  • Incidente in A14, vanno in tilt anche la via Emilia e via Mattei: lunghe code

Torna su
ForlìToday è in caricamento