Basket serie C donne, l'Aics non brilla ma rimane imbattuta

Non è stata una grande partita ma l’Aics Basket Forlì ne esce comunque forte dell’en plein di vittorie da inizio campionato che la mantiene saldamente in testa alla classifica

Una partita non delle migliori quella di ieri sera al Pala Romiti ma quello che conta è che l’Aics Basket Forlì riesce a portare a casa la quinta vittoria su altrettante partite riuscendo ad avere la meglio della giovane e coriacea Faenza Futura di coach Roberto Ceroni in un match dal punteggio molto basso e privo di spunti particolarmente degni di nota.

Lo strappo si crea nei primi 10 di gioco, dove Forlì grazie ad una Giorgia Zoli particolarmente ispirata trova il canestro con maggiore facilità rispetto alle avversarie che, invece, sembrano non trovare feeling con la retina, ed il 10-2 con cui si conclude la prima frazione è emblematico di un match che proseguirà con gli attacchi molto contratti. Faenza nel secondo quarto prova a ricucire lo strappo con i canestri Bornazzini, ma una tripla di Cedrini, manteneva l’inerzia del match dalla parte forlivese, e grazie ai canestri dalla lunetta di Paleari e Bozzi, il distacco si manteneva invariato al riposo lungo. Dopo il cambio di campo l’Aics tentava l’allungo decisivo facendo leva ancora sulle realizzazioni di Giorgia Zoli e l’ottimo gioco sotto le plance della combattiva Michela Leardini, Faenza riusciva però a limitare i danni grazie alle belle giocate di Panzavolta con le quali si arrivava all’ultimo riposo sul punteggio 30-18. Quando però l’ultimo quarto poteva sembrare di pura amministrazione per le padrone di casa, la Futura trovava invece la grinta per reagire e cercare di capovolgere il match. Bornazzini trovava il canestro con buona continuità e riportava le due squadre a distanza ravvicinata, ma i canestri e l’esperienza di Chiara Paleari e due liberi di Montanari e Donati fissavano il punteggio sul 38-34 finale.

Non è stata una grande partita ma l’Aics Basket Forlì ne esce comunque forte dell’en plein di vittorie da inizio campionato che la mantiene saldamente in testa alla classifica. Ora l’aspetta la difficile trasferta di Sabato a Budrio dove la squadra di coach Montuschi troverà una squadra forte e con il dente avvelenato per la recente sconfitta patita in quel di Rimini, servirà davvero una grande prestazione per mantenere l’imbattibilità.

Aics Basket Forlì – Faenza Futura 38-34
Forlì: Mouharrar 2, Calabrese 2, Bargellini 1, Bertaccini, Montanari 5, Bozzi 1, Zoli 9, Cedrini 3, Donati 3, Sampieri 2, Paleari 6, Leardini 4. Coach: Montuschi
Faenza: Fiorani 2, Minguzzi, Manaresi 2, Balducci, Giorgetti, Guerrini 2, Panzavolta 7, Bennoli 2, Bornazzini 17, Spataro, Ballardini 2. Coach: Ceroni

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    Coppia di perturbazioni in transito e freddo: il mix porterà anche la neve

  • Economia

    Elettromobilità, Bonfiglioli inaugura uno stabilimento ultra-tecnologico per le produzioni del futuro

  • Sport

    Il Forlì si sblocca: la prima vittoria dell'era Protti arriva nel derby contro il Santarcangelo

  • Eventi

    Il coro "Città di Forlì" cambia guida dopo 40 anni, concerto di Natale con passaggio di testimone

I più letti della settimana

  • Tre trentenni mettono su un piccolo "impero" di quattro pizzerie d'asporto

  • Edicolante immobilizzato da quattro banditi e derubato, ma reagisce e fa arrestare una di loro

  • Rogo, evacuato per una notte il condominio. Straniero di passaggio soccorre gli anziani

  • Furto in piena notte al supermercato: la Guardia di Finanza lo coglie sul fatto e lo arresta

  • La nuova società di gestione può prendere possesso dell'aeroporto Ridolfi

  • Meteo, ultime ore di sole. Neve e pioggia in arrivo: ecco dove sono attesi i fiocchi

Torna su
ForlìToday è in caricamento