Con il cuore si vince: il Forlì lotta ed espugna Bellaria

I biancorossi hanno espugnato il "Nanni" per 2-1, ma hanno dovuto attendere l'87 per assicurarsi i tre punti. Sono stati i Galletti a sbloccare il risultato al 47' con un'incornata di Nocciolini

Foto tratta dal Twitter del Forlì Calcio

Vittoria senza non pochi brividi nel derby contro il Bellaria per il Forlì di mister Massimo Gadda. I biancorossi hanno espugnato il "Nanni" per 2-1, ma hanno dovuto attendere l'87° minuto per assicurarsi i tre punti. Sono stati i Galletti a sbloccare il risultato al 47' con un'incornata di Nocciolini su azione di calcio d'angolo. Dopo aver sfiorato più volte il raddoppio, il Forlì è stato raggiunto al 79' con una prodezza di Suriano, che ha gonfiato la rete con una conclusione al volo. Nel finale il forcing della squadra di Gadda, che si è concretizzato all'88° con il gol di D'Appolonia.

Quindi una prima vittoria del Forlì in questo 2016 sul campo di un Bellaria ultimo in classifica ma non certo rassegnato al proprio destino. Come era prevedibile è il Forlì a fare la partita con il Bellaria chiuso nella sua metà campo ma pronto a ripartire in contropiede. Le prime occasioni arrivano al minuto 9 e 15 e capitano sulla testa di Peluso e Personè ma entrambi non impensieriscono Calderoni. Al minuto 16 è Rotundo per i biancoazzurri che calcia dal limite ma Merelli si allunga e para.

Da qui in avanti il Forlì cala e il Bellaria controlla bene senza subire troppo la forza dei galletti ma a un minuto dalla fine del primo tempo Nocciolini con un colpo di testa ravvicinato porta in vantaggio I biancorossi. Ripresa senza troppe pretese coi galletti che non riescono a chiudere il match e si limitano a contenere gli avversari. Al 35' però Suriano gela momentaneamente i ragazzi di Gadda bucando la porta di Merelli con un diagonale bellissimo. La rete del pari scuote il Forlì che si butta in avanti e trova a due minuti dal termine la rete del nuovo vantaggio con D'Appolonia appena entrato al posto di Peluso. Dopo 5 minuti di recupero termina così il derby al "Nanni" di Bellaria con i locali sempre più ultimi e i biancorossi lanciati all'inseguimento del secondo posto distante quattro lunghezze.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Con tre portieri che ci facevano ?

    • Avatar di Al
      Al

      In che senso 3 portieri?

      • Mi risulta chiacchierando, che il Forlì avesse 3 portieri in elenco, uno in campo e due in panca. Niente in contrario sia ben chiaro, mi chiedo solo il motivo..

        • Avatar di Al
          Al

          Ah ok non lo sapevo...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Al posto della "Vecchia Forlì" arriva in centro l’alta cucina cinese: in inverno aprirà il "Giardino Wu"

  • Cronaca

    Cibo di strada, grigliate, musica, stelle, teatro e cinema: ecco "Piazze d’estate 2017"

  • Cronaca

    Rapina un anziano bloccato in un letto e spartisce il bottino con la badante amica

  • Incidenti stradali

    Travolto da un'auto in viale Roma: il soldato non è in pericolo di vita

I più letti della settimana

  • MotoGp, bagno di folla per Andrea Dovizioso nel paddock della Superbike a Misano

  • Il Forlì riparte dalla D: "Sarà un anno di transizione. In settimana il nuovo allenatore"

  • Serie D, il Forlì ufficializza il ritorno di mister Attilio Bardi

  • Idee chiare, rispetto dei ruoli, piglio deciso: la Pallacanestro Forlì 2.015 presenta il suo neo general manager, Renato Pasquali

  • Forlì, Habemus GM: Renato Pasquali ufficiale alla guida della Pallacanestro 2.015

  • La Nazionale italiana sbandieratori in trasferta in Repubblica Ceca

Torna su
ForlìToday è in caricamento