Serie D, ecco il girone del Forlì: il campionato inizia il 3 settembre

l via del campionato è fissato per domenica 3 settembre, i quattro fuoriquota da schierare in campo dovranno essere uno del '97, due del '98 e un calciatore del '99.

La Lega Nazionale Dilettanti ha diramato i gironi per la stagione 2017/2018. Sette gironi su nove sono composti da 18 squadre, quelli A e D invece sono formati da venti sodalizi. Il Dipartimento Interregionale nonostante la varietà delle società che compongono il mosaico della Serie D è riuscito a raggruppare i club secondo logica regionale ad eccezione di quelli più numerosi. Il Forlì è inserito nel girone D con Castelvetro, Correggese, Fiorenzuola, Forlì, Imolese, Lentigione, Mezzolara, Rimini, Romagna Centro, Sammaurese, Sasso Marconi, Vigor Carpaneto, Aquila Montevarchi, Colligiana, Pianese, Sangiovannese, Tuttocuoio, Sporting Trestina, Villabiagio e Vivialtotevere Sansepolcro.  Il via del campionato è fissato per domenica 3 settembre, i quattro fuoriquota da schierare in campo dovranno essere uno del '97, due del '98 e un calciatore del '99.