Capolavoro di Ferraro su punizione: il Forlì pareggia a Rimini

Le emozioni nella ripresa. Sono stati i padroni di casa a passare in vantaggio con un calcio di rigore siglato da Zamparo.

Si è concluso sul punteggio di 1-1 l'allenamento al Romeo Neri tra Rimini e Forlì. Complice caldo ed afa, la sfida si è disputata su ritmi non particolarmente alti. Le emozioni nella ripresa. Sono stati i padroni di casa a passare in vantaggio con un calcio di rigore siglato da Zamparo. Lo stesso Zamparo ha avuto per due volte la chance del raddoppio, ma al 35' Ferraro ha trovato il gol dell'1-1 su calcio di punizione.

RIMINI (3-5-2): Scotti (1′ st Nava G., 33′ st Santopadre); Boccaccini (1′ st Oliana, 23′ st Acunzo), Scappi, Nava V. (1′ st Picascia); Finizio, Candido (1′ st Mancini), Palma (37′ st Angelini), Van Ransbeeck (26′ st Pari), Silvestro (1′ st Bellante); Ventola (1′ st Zamparo), Gerardi (1′ st Petrovic). All.: Cioffi.

FORLI’ (4-3-1-2): De Gori (1′ st Baldassarri); Zamagni (27′ st Carlucci), Biasiol (1′ st Ferraro), Sedioli (1′ st Vesi), Marzocchi; Baldinini (1′ st Ballardini), Favo (18′ st Albonetti), Gkertos (1′ st Patorelli); Pacchioni (1′ st Bonandi); Gomez (1′ st Zabre), Minella (1′ st Soure). All.: Paci.

RETI: 7′ st Zamparo (rig.), 35′ st Ferraro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento