Capolavoro di Ferraro su punizione: il Forlì pareggia a Rimini

Le emozioni nella ripresa. Sono stati i padroni di casa a passare in vantaggio con un calcio di rigore siglato da Zamparo.

Si è concluso sul punteggio di 1-1 l'allenamento al Romeo Neri tra Rimini e Forlì. Complice caldo ed afa, la sfida si è disputata su ritmi non particolarmente alti. Le emozioni nella ripresa. Sono stati i padroni di casa a passare in vantaggio con un calcio di rigore siglato da Zamparo. Lo stesso Zamparo ha avuto per due volte la chance del raddoppio, ma al 35' Ferraro ha trovato il gol dell'1-1 su calcio di punizione.

RIMINI (3-5-2): Scotti (1′ st Nava G., 33′ st Santopadre); Boccaccini (1′ st Oliana, 23′ st Acunzo), Scappi, Nava V. (1′ st Picascia); Finizio, Candido (1′ st Mancini), Palma (37′ st Angelini), Van Ransbeeck (26′ st Pari), Silvestro (1′ st Bellante); Ventola (1′ st Zamparo), Gerardi (1′ st Petrovic). All.: Cioffi.

FORLI’ (4-3-1-2): De Gori (1′ st Baldassarri); Zamagni (27′ st Carlucci), Biasiol (1′ st Ferraro), Sedioli (1′ st Vesi), Marzocchi; Baldinini (1′ st Ballardini), Favo (18′ st Albonetti), Gkertos (1′ st Patorelli); Pacchioni (1′ st Bonandi); Gomez (1′ st Zabre), Minella (1′ st Soure). All.: Paci.

RETI: 7′ st Zamparo (rig.), 35′ st Ferraro.
 

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento