Coppa Italia, tris del Forlì: Minella e Gomez stendono il Cattolica

A firmare il momentaneo 2-0 è stato Victor Gomez

È un Forlì dal sapore tutto argentino quello che bagna l'esordio della stagione 2019/2020 battendo con un netto 3 a 0 il Cattolica. I protagonisti della serata sono infatti i due tangheri Santiago Minella autore di una doppietta e Victor Gomez. Forli nettamente più pimpante e avanti di condizione fisica rispetto al rinato Cattolica dell'ex Cascione che invece è ancora in pieno mercato alla ricerca della giusta quadratura.

La cronaca

È il Forlì a partire subito alto e forte e già al secondo minuto un dubbio contatto in area fra Minella e un avversario fa gridare al rigore non concesso dal signor Cannatta di Faenza che lascia correre. Nonostante però il buon possesso palla dei galletti, il Cattolica al decimo minuto ci prova con due forti conclusioni ravvicinate che De Gori respinge alla grande. I biancorossi però sono più in palla e trovano il vantaggio grazie a una ingenuità di Guarino che in area intercetta un cross con un braccio, procurando un penalty. Minella dal dischetto è letale e sigla il primo goal della nuova stagione biancorossa. Pochi minuti e Moussa è costretto alla mezz'ora a cedere il posto a Victor Gomez per un leggero infortunio e passano pochi minuti e il neo entrato bomber Argentino firma il raddoppio al 44'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella ripresa la pratica Cattolica è  sostanzialmente archiviata e il match, complice anche i primi impegni per entrambe le squadre, cala sensibilmente di ritmo portando entrambi i mister ad una girandola di cambi per poter far mettere minuti nelle gambe un pò a tutti i giocatori a disposizione. Gli unici squilli di nota arrivano al 61esimo quando Fabbri, per il Cattolica, cerca il goal della bandiera dai 30 metri,  ma il pallone sibila a lato della porta difesa da De Gori. Non sbaglia invece Minella che al 72esimo chiude la partita con un colpo di testa sotto misura, firmando la sua doppietta personale e portando il Forlì dai preliminari, al primo turno di Coppa Italia domenica prossima contro la Savignanese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Aziende, il premier firma il decreto: ecco le attività che possono restare aperte

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

  • Balzo degli infetti nel Forlivese: +36 in 24 ore. In Rianimazione ci sono 11 positivi al virus

Torna su
ForlìToday è in caricamento