Dal controllo alla sofferenza: ma la prima dei Baskérs è dolce come il miele

In un Pala Gadoni pieno di pubblico, i Galletti, parzialmente in controllo della partita passano, hanno sudato nel finale le proverbiali 7 camice

Prima stagionale col sorriso per i Baskérs. La formazione artusiana ha sbancato Sant’Agata col punteggio di  76-70. In un Pala Gadoni pieno di pubblico, i Galletti, parzialmente in controllo della partita passano, hanno sudato nel finale le proverbiali sette camice.

Pronti via, i padroni di casa scappano sul sul 7-0, prima Berganiti poi Valgimigli forano la difesa ospite costringendo Alessio Agnoletti al time-out. Sosta che si rivela proverbiale: Enrico Rossi, su tutti, esce determinato dalla panchina e piazza due bombe pesantissime che permettono ai suoi di accorciare le distanze e di cambiare marcia, incanalando la partita sui binari giusti.
Tocca poi ad Alberto Biffi che con uno spettacolare canestro sulla sirena regala il primo vantaggio della gara ai Baskérs.

Il secondo quarto si apre con il piglio giusto, Gianmarco Cristofani va a segno dalla lunga (saranno 4 le bombe per lui); Rodolfo Rombaldoni mostra tutta la sua infinita classe, e così i Forlimpopolesi possono respirare, volando sul +14, che li condurrà al +12 dell’intervallo. Il pubblico caldo e la voglia di rivalsa fanno si che Selene Basket Sant'Agata ricucia subito il distacco ad inizio terzo quarto, la partita diventa spettacolare e ricca di colpi di scena, con le due formazioni che offrono un ottimo spettacolo.

Ma è il quarto periodo che è davvero al cardio palma, Francesco Poggi è un cecchino, Bergantini on-fire, i padroni di casa riescono ad arrivare sul -3, quando è un magistrale Lorenzo Servadei, autore di 19 punti complessivi, con le sue 4 bombe mette il sigillo sulla “prima” dei Baskérs. I Galletti tirano un sospiro di sollievo e possono gioire davanti ai tanti presenti venuti da Forlimpopoli, ottenendo una bellissima, quanto importante vittoria, mostrando carattere e respingendo le continue offensive dei padroni di casa.

Tabellino

Parziali: 16-17 / 32-44 / 46-57 / 70-76.

#MVP Lorenzo Lollo Servadei

Sant'Agatata: Kertusha 5, Valgimigli 2, Poggi 20, Spinosa 5, Rubbini 9, Montigiani 4, Bercantini 12, Mastrilli (K) 3, Isidoni n.e., Del Zozzo 10, Sgorbati, Dal Pozzo n.e., All.re Dal Pozzo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Baskérs Forlimpopoli: Gorini 2, Rossi 9, Rombaldoni (K) 16, Cristofani 12, Biffi 8, Piazza 9, Servadei 19, Totaro 1, D'Angelo n.e, Plachesi n.e., Godoli, Stella n.e. All.re Agnoletti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Corso Mazzini perde un "pezzo", Trevi Sport chiude: "Una scelta sofferta, ma siamo rimasti soli"

Torna su
ForlìToday è in caricamento