Super Graziani stende il Tuttocuoio: il Forlì balza in terza posizione

Dopo un primo tempo concluso sullo 0-0, è salito in cattedra Ivan Graziani, che, tra il 11esimo e il 20esimo, ha siglato una doppietta

Continua la striscia di vittorie del Forlì che dopo aver battuto Castelvetro e Villabiagio nelle ultime due trasferte, torna al successo allo stadio "Morgagni" contro un ostico Tuttocuoio. Risultato finale di 2 a 0 per i Galletti grazie alla doppietta di Ivan Graziani. Con questa vittoria i biancorossi salgono a quota 53, in terza posizione a pari merito col Fiorenzuola (1-1 contro il Vigor Carpaneto), distanziando di sei punti il Lentigione, sconfitto al "Romeo Neri" dalla capolista Rimini, e superando il Villabiagio, sconfitto dal Sasso Marconi.

 

LA CRONACA - Benuzzi non può contare sugli squalificati Ferri Marini e Marini e si presenta in campo con al loro posto Graziani e Maioli. Prima frazione giocata a viso aperto ma avara di emozioni. Gli unici pericoli è il Forlì a crearli al 20° con Graziani che ben servito da Martedì, sfiora la traversa con un pallonetto. Alla mezz'ora l'occasione più grossa è ancora sui piedi per "Ciccio" Graziani che a tu per tu con Mascagni non trova il tempo per la conclusione facilitando l'intervento dell'estremo difensore toscano. Nella ripresa i galletti spingono subito forte sull'acceleratore alla ricerca del successo e sfiorano il vantaggio in pochi minuti questa volta con Felici che al 2° minuto e al 5° calcia in porta senza fortuna.

È il preludio al vantaggio firmato dall'uomo più in forma del Forlì, Ivan Graziani, che su un cross dalla sinistra si incunea in area trovando il classico goal di rapina al 55°. Finalmente al 64° sono gli ospiti che tentano di spezzare il dominio dei biancorossi di casa con Forgione che cerca di sorprendere Bianchini con un tiro potente senza riuscirci. I galletti però sono letali e al 65° chiudono la pratica Tuttocuoio: Ghidini salta due uomini e serve Graziani in velocità che questa volta non sbaglia le misure del pallonetto firmando la sua doppietta personale. Di fatto la partita si conclude così col Forlì che agguanta altri tre punti e si attesta in terza posizione in classifica a pari punti col Fiorenzuola e scavalcando il Villabiagio.

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento