Dopo la salvezza quale futuro per il Forlì? E' il momento della sferzata al progetto

Pare che nella stanza dei bottoni qualcosa si stia muovendo e che la famosa pentola sia in ebollizione

Dopo una salvezza conquistata da pochissimi giorni e arrivata nella maniera più incredibile proprio all'ultima giornata, i biancorossi di mister Nicola Campedelli possono tirare un bel sospiro di sollievo e pensare già al futuro. Si perchè se il campo ha ormai sancito il suo verdetto, non va dimenticato come le aspettative di tifosi e società per il tanto atteso centenario fossero ben altre che una salvezza al fotofinish. Sicuramente però all'ombra del "Morgagni " non sono certo mancate le sorprese positive come i tanti, tantissimi giovani del settore giovanile lanciati nell'orbita della prima squadra dal sapiente lavoro del mister Nicola Campedelli che più di ogni altro ha creduto e aperto gli occhi a chi fino ad ora non aveva capito l'importanza della Forlì Academy.

Non ultimo e meno importante invece il progetto "Forlì nelle scuole" che terminerà il proprio percorso sabato 25 maggio, quando sul manto verde di viale Roma, i giovani supporters delle scuole primarie potranno sfidarsi in 10 mini campi da calcio per una festa tutta biancorossa. Ma il futuro prossimo cosa riserverà al Forlì? È questo quello che si domandano i tifosi del galletto che ormai da tempo immemore sognano di poter vivere da protagonisti una stagione. Pare infatti che nella stanza dei bottoni qualcosa si stia muovendo e che la famosa pentola sia in ebollizione, senza però giustamente far trapelare nulla al di fuori dagli uffici biancorossi.

La base per ripartire è certamente di tutto rispetto con i galletti made in Forlì sbocciati in questo campionato, ma se si vuole dare la necessaria sferzata a un progetto che stenta a decollare e che ha raggiunto in questi anni il punto più basso della sua storia come appeal fra tifosi e sponsor, allora adesso è il momento: ora o mai più. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Interviste ai candidati, Zattini: "Dopo 50 anni cambiare è funzionale al bene comune"

  • Politica

    Programmi a confronto sulle tasse comunali: come i candidati vogliono rimodularle o abbassarle

  • Cronaca

    Elezioni, oltre 91mila forlivesi chiamati ad eleggere il successore di Davide Drei

  • Cronaca

    Aeroporto Ridolfi, altro passo per la riattivazione: nulla osta dal Ministero per il servizio di salvataggio e antincendio

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Tragedia sui binari: circolazione dei treni rallentata al mattino tra Forlì e Faenza

  • In un bar del centro: "Scusi dov'è il San Domenico?". Risposta: "Non so, non me ne intendo"

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

  • Rocambolesco schianto, dopo l'impatto un furgone finisce ruote all'aria: due donne ferite

  • Ritirata l'acqua, sale l'onda della rabbia: "Aziende devastate, pavimenti sollevati in casa"

Torna su
ForlìToday è in caricamento