Gol e urlo liberatorio: il Forlì ritrova la vittoria battendo il Fiorenzuola

La rete della vittoria è firmata da capitan Baldinini che allo scadere del primo tempo con un colpo di testa porta i tre punti alla compagine biancorossa

Torna a vincere il Forlì battendo per 1 a 0 il Fiorenzuola. La rete della vittoria è firmata da capitan Baldinini che allo scadere del primo tempo con un colpo di testa porta i tre punti alla compagine biancorossa. La partenza è tutta di marca emiliana con il Fiorenzuola padrone del gioco e il Forlì rintanato nella propria metà campo; già al 7° con un buon palleggio, Tognoni si incunea in area biancorossa ma al momento del tiro è  Gkertsos a chiudere la diagonale smorzando la conclusione. Al 12° l'ex Boilini si libera bene al tiro ma De Gori neutralizza con facilità.

Ci mette un po' il Forlì a prendere le giuste misure e al 24° è Bonandi a farsi vedere dalle parti di Battaiola, ma la conclusione a giro del fantasista biancorosso è alta sopra la traversa. Con il passare del tempo il Fiorenzuola cala la sua pressione e il Forlì  alza il suo baricentro sfiorando il vantaggio a più riprese: la prima occasione capita a Gomez alla mezz'ora ma il suo colpo di testa è alto di poco; ancora Forlì al minuto 41° questa volta con Calabrese che in mischia colpisce la palla a botta sicura ma la sfera esce per un soffio. È il preludio al vantaggio che arriva proprio allo scadere del primo tempo quando Baldinini su calcio d'angolo è il più lesto a colpire di testa e a battere Battaiola per il momentaneo 1 a 0.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella ripresa il Fiorenzuola prova a ripartire subito forte e già al 52° crea i presupposti per trovare il pareggio ma Piraccini ben servito da Boilini, calcia incredibilmente fuori da pochi passi. Scampato il pericolo i biancorossi si scrollano le paure dalle spalle e vanno anch'essi vicini al raddoppio in più occasioni; prima è Corigliano al 54° che lascia partire dai trenta metri un tiro potente che si alza di pochissimo. Al 56° è Calabrese a liberarsi bene in area ma il suo tiro è a lato di un soffio. Paci allora tenta di sfruttare gli spazi lasciati da un Fiorenzuola sbilanciato in avanti inserendo Souare per Calabrese e mettendo muscoli in mezzo al campo  sostituendo Bonandi per Ballardini ma nei complesso non succede più nulla coi galletti che gestiscono il vantaggio e tornano finalmente alla vittoria dopo un periodo poco fortunato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, un nuvolone nero altissimo preoccupa i forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Coronavirus, nuova impennata di casi in provincia: +95 in 24 ore. E Forlì registra un'altra vittima

  • Coronavirus, ancora morti nel Forlivese: tre vittime nelle ultime 24 ore. Oltre 900 casi in provincia

  • Coronavirus, un altro morto a Forlì. In città superati i 200 casi. E in provincia sono 775

Torna su
ForlìToday è in caricamento