Il Forlì cerca il decimo risultato utile di fila: "Vogliamo vincere"

Galletti invece alla ricerca del decimo risultato utile consecutivo e con la speranza di rientrare in zona playoff al più presto dopo che gli ultimi due pareggi hanno fatto scivolare i ragazzi di mister Massimo Paci fuori dalle prime cinque posizioni

Obiettivo la decima. Il Forlì per il suo ultimo impegno  del girone di andata sarà di scena in terra bresciana contro il Calvina di mister Michele Florindo fresco reduce dal successo in rimonta per 2 a 1 contro il Sasso Marconi. I Galletti sono invece alla ricerca del decimo risultato utile consecutivo e con la speranza di rientrare in zona playoff al più presto dopo che gli ultimi due pareggi hanno fatto scivolare i ragazzi di mister Massimo Paci fuori dalle prime cinque posizioni. "Andremo con la giusta voglia di lottare e di vincere, anche se purtroppo avremo alcuni ragazzi non disponibili, come Sedioli che ha la febbre e mi costringerà a far giocare Pacchioni che è un attaccante sulla linea difensiva - analizza il mister -. Troveremo un avversario di qualità che in questo mercato si è rafforzato molto e ci darà del filo da torcere, noi dovremo essere bravi a soffocare le loro azioni stando alti".

Forlì che sul mercato è in attesa dell'apertura del mercato dei professionisti per trovare i giusti ritocchi alla rosa, soprattutto in attacco con il rientro di Minella che si allunga e in difesa a coprire il buco lasciato da Ferraro che si è accordato con il Cattolica. "Fisicamente - tranquillizza - stiamo bene ma nelle due ultime partite abbiamo affrontato due buone squadre e non abbiamo trovato sempre le giuste distanze, questo ci ha portato ha rallentare un po' il nostro cammino ma sono comunque soddisfatto del nostro lavoro e della squadra". Biancorossi che dovranno fare i conti oltre che ai noti assenti come Minella e Biasiol, anche al già citato Sedioli ammalato e Bonandi vittima di un piccolo stiramento.

"Coi ragazzi sono stato chiaro, chi pensa di salire in pullman per fare una gita e pensare alle vacanze ha sbagliato obbiettivo, domani andremo in trasferta per lottare e combattere la nostra battaglia", conclude. I convocati: De Gori, Stella, Marzocchi F., Bedei, Marzocchi R., Vesi,  Pacchioni,  Zamagni, Gkertsos, Baldinini,  Pellecchia, Pop, Ballardini,  Favo, Albonetti,  Pastorelli,  Gomez, Zabre, Souare, Buonocunto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Non si vedeva da alcuni giorni, trovata senza vita in casa: addio alla storica bidella

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

Torna su
ForlìToday è in caricamento