Il team ProEco con Pierich e Carraretto conquista il decimo Marghe All Star

Il team ProEco si è aggiudicato la decima edizione del Torneo Marghe All Star disputatosi dal 19 al 26 giugno tra i playground di Forlimpopoli e di Piazza Saffi.

L'esperienza di Simone Pierich e Marco Carraretto. L'intraprendenza di Andrea Ravaioli. E la garanzia di Enrico Solfrizzi. Il team ProEco si è aggiudicato la decima edizione del Torneo Marghe All Star disputatosi dal 19 al 26 giugno tra i playground di Forlimpopoli e di Piazza Saffi. Nella finalissima Pierich & co hanno sconfitto l'At.Ed.2 per 77-67 al termine di un match combattuto, deciso negli ultimi giri di lancette. Eppure i primi due quarti hanno visto l'At.Ed.2 prendere il comando delle operazioni grazie ai muscoli di Arti Benjamin Russu e ai guizzi di Matteo Caroli. Dopo un sostanziale equilibrio, i bianchi abbozzano un primo tentativo di fuga con un parziale di 11-0 (19-8), stoppato da un gioco da tre punti di Carraretto. Russu fa il diavolo a quattro ed i primi dodici minuti della finale vanno in archivio con un canestro di Enrico Solfrizzi per il 16-25. Nel secondo quarto l'At.Ed.2 arriva ad avere 11 punti di vantaggio (22-33), poi gli arancioni cominciano a prendere le redini del gioco accorciando a -4 (40-36).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel secondo tempo si scatena Pierich. Inizia un duello a distanza contro Russu e Caroli, con gli arancioni che ribaltano l'inerzia del match chiudendo il terzo parziale avanti di un punto (54-55). Nell'ultimo quarto si gioca punto a punto, con protagonista anche Francesco Orlando tra i bianchi. Sul 64 pari si spengono le luci di Piazza Saffi ad eccezione del playground di San Mercuriale. Il cambio di marcia di Ravaioli sarà decisivo per le sorti della sfida. A 1.14 dalla fine gli arancio volano a +4 (68-64); Matteo Caroli prova a tenere in scia i bianchi, ma Enrico Solfrizzi sigla la tripla pesantissima del 71-66. Titoli di coda con Carraretto dalla lunetta e l'inesauribile Russu tra gli ultimi ad arrendersi. Il Marghe All Star finisce 77-67 per la ProEco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Il prof Carlo Flamigni se ne è andato via con una sua poesia sulla morte

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

Torna su
ForlìToday è in caricamento