La Celanese Volley Forlì torna a scuola: grande festa al Ginnasio

“E’ un percorso impegnativo da organizzare, ma bellissimo", commenta Claudio Castelli, dirigente della Celanese Volley Forlì incaricato del progetto, insieme al primo allenatore Gabriel Kunda

Non c’è solo la Serie B al centro del progetto della Celanese Volley Forlì. Mentre la prima squadra si prepara al match casalingo contro Pol. Clt Terni, in programma all’Unieuro Arena per sabato 17 marzo alle 18, giunge al culmine il percorso didattico di avvicinamento al volley che la società, in collaborazione con la Libertas Volley Forlì, sta portando avanti nelle scuole anche per l’annata 2017/2018.

Nei mesi di ottobre e dicembre scorsi è toccato alle classi quarte e quinte delle scuole primarie forlivesi, le “vecchie” elementari; febbraio e marzo invece hanno visto come teatro degli incontri le palestre degli istituti secondari di primo grado, ossia le medie, con cinque scuole coinvolte (Croce, Sforza, Zangheri, Palmezzano e Romiti): una trentina le classi del primo anno che hanno aderito al progetto, per un totale di circa 600-700 ragazzi e ragazze che hanno appreso i rudimenti del bagher, del palleggio e della battuta.

L’obiettivo degli incontri è far conoscere ai giovanissimi uno sport “nuovo”, ricco di suggestioni e diverso da quelli più noti e popolari (calcio e basket in testa), trasmettendo agli studenti sia l’aspetto motorio dei fondamentali sia una parte più esplicativa, legata a regole e modalità di gioco. Per mettere in pratica il progetto, con l’aiuto dei docenti si organizzano dei piccoli tornei interclassi, che servono anche agli allenatori della Celanese Volley Forlì come strumento di selezione: le sezioni più portate e più appassionate al volley saranno protagoniste del Torneo Interscolastico, la festa in programma domenica 18 marzo alle 14.30 al Ginnasio Sportivo Comunale G. Ambrosini. Per l’occasione si sfideranno 30 squadre (15 maschili e 15 femminili) composte da una rosa di circa 150-160 alunni, per quella che si preannuncia come una giornata di sport e divertimento per tutta la famiglia. 

Chi vorrà, potrà poi proseguire l’esperienza nel mondo della pallavolo: ai ragazzi verrà distribuito un buono per un periodo gratuito di 3 mesi nel settore “prime età” della Celanese Volley Forlì, mentre la Libertas Volley Forlì accoglierà le ragazze. Al termine del periodo di prova, i giovani atleti avranno trascorso abbastanza tempo in compagnia del volley per capire quanto si sono affezionati a questo nuovo sport, e potranno scegliere consapevolmente se proseguire o meno l’attività sportiva nei settori giovanili del Mini Volley.

“E’ un percorso impegnativo da organizzare, ma bellissimo - commenta Claudio Castelli, dirigente della Celanese Volley Forlì incaricato del progetto, insieme al primo allenatore Gabriel Kunda -. Vedo tanto divertimento e tanta gioia in questi ragazzi e in queste ragazze che stanno ancora scoprendo le passioni che li accompagneranno forse per tutta la vita. Coinvolgerli e mettere a loro disposizione gli strumenti giusti per avvicinarsi alla pallavolo è per noi una piccola sfida, ma anche un servizio importante e doveroso che siamo orgogliosi di mettere a disposizione delle scuole, delle famiglie e di tutta la cittadinanza".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Riapre finalmente il porticato in piazza Saffi, ma i negozi diventeranno uffici

  • Cronaca

    Le seghe ricompaiono in corso Diaz, abbattuto uno dei controversi bagolari

  • Salute

    Tumori rari: Irst riferimento europeo per la clinica, la ricerca e la formazione

  • Cronaca

    Bando periferie, è rottura tra Comuni e governo. Drei: "Difenderemo i patti sottoscritti"

I più letti della settimana

  • MotoGp, Valentino Rossi torna a divertirsi al Galliano Park: e fa il record della pista

  • Presa a pugni mentre fa jogging al Parco Urbano, terrore per una 44enne: individuato l'aggressore

  • Violento nubifragio nell'entroterra: le strade si trasformano in fiumi d'acqua e fango

  • Falciata sulle strisce pedonali da un'auto: è in gravi condizioni

  • Picchiata mentre fa jogging, cittadino insegue l'aggressore: "Non arrendiamoci alla paura"

  • Aeroporto, fissata la data della riapertura. La Lega: "Massimo sostegno". Il Pd risponde alle accuse del centrodestra

Torna su
ForlìToday è in caricamento