Unieuro 2.015, in attesa di Bruttini si lavora anche sugli americani: obiettivo Swann

La carriera del cestista di San Diego è iniziata negli Stati Uniti, ma si è sviluppata a livello globale fra Italia, Israele, Germania, Francia e Turchia

Si attende Davide Bruttini, che ha risolto consensualmente il contratto con Capo D'Orlando, ma si lavora anche sui due americani che andranno a completare il roster della Pallacanestro Forlì 2.015. Salgono le quotazioni di Isaiah Swann, guardia 34enne di 188 centimetri, che con la Bondi Ferrara ha viaggiato con una media di 22,4 punti, 5,1 rimbalzi e 4,3 assist. Quando vuole tirare, è difficile fermarlo. E quando ha la mano caldo non ce n'è per nessuno. La carriera del cestista di San Diego è iniziata negli Stati Uniti, ma si è sviluppata a livello globale fra Italia, Israele, Germania, Francia e Turchia.

Guardando agli ormai ex biancorossi, Daniel Donzelli, liberatosi contrattualmente da Brindisi, dovrebbe accasarsi a Biella. Kenny Lawson è invece nel mirino di Mantova. Il pivot è reduce da una stagione al di sotto delle aspettative a Forlì, chiusa con una media di 15,7 punti  8,1 rimbalzi. Ci si attendeva un contributo decisamente maggiore dal pivot che nella stagione 2016-2017 aveva vinto il campionato con la Virtus Bologna. Mantova punta anche un'altra vecchia conoscenza mercuriale, Jazzman Ferguson, in uscita da Verona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

Torna su
ForlìToday è in caricamento