MotoGp, Dovizioso al veleno: "Mai in squadra con Rossi"

Andrea Dovizioso non condividerà mai il suo box con Valentino Rossi: "sarebbe masochismo puro". Il pilota di Forlì si è confessato in un'intervista rilasciato al mensile "Max"

Andrea Dovizioso non condividerà mai il suo box con Valentino Rossi: “sarebbe masochismo puro”. Il pilota di Forlì si è confessato in un'intervista rilasciato al mensile “Max”. “Non c’è spazio per nessuno al suo fianco – ha affermato il portacolori della Repsol Honda - è uno che si prende e ti prende tutto. Quando sarà pronto a dividere la ribalta sarà la sua fine sportiva". Dovizioso ne ha avute anche per i colleghi in pista, tra cui Marco Simoncelli, Ben Spies e Alvaro Bautista.

“Sono alla moda ma conoscono a malapena il sapore della vittoria”, ha attaccato l'ex campione del mondo della 125cc. Dovizioso ha inoltre parlato del “Circus” del Motomondiale, spiegando che è “impossibile” avere amici “in questo ambiente”. “Gli unici amici che ho sono i 5 o 6 ragazzi che mi seguono e mi sostengono sempre perché, ammettiamolo, per essere miei tifosi ci vuole pazienza e loro ne hanno tanta. Quando vincerò il mondiale, e sono sicuro che succederà presto, sarà con loro che aggiungerò la data al mio tatuaggio 'Tem Botta Team'".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

Torna su
ForlìToday è in caricamento