MotoGp, rabbia Dovizioso: "La partita non è chiusa"

Andrea Dovizioso non getta la spugna dopo lo zero al Gran Premio di Francia che segue quelli di due settimane fa a Jerez

"La partita non è chiusa. Ci sono 14 gare davanti e possono capitare tante cose, anche se i punti di distacco sono tantissimi". Andrea Dovizioso non getta la spugna dopo lo zero al Gran Premio di Francia che segue quelli di due settimane fa a Jerez. Con la vittoria di Marc Marquez è scivolato a quota 49 punti dalla leadership. "È molto dura e pesante da metabolizzare - afferma il forlivese della Ducati, caduto dopo cinque giri mentre era in testa-. Non è un errore da me. È inaccettabile buttare una gara così se hai più velocità degli altri. Se vuoi giocarti il mondiale è una cosa che non puoi fare. Mi scuso con tutta la squadra". Prosegue Dovizioso : "Mi sentivo bene, non stavo spingendo, ero solo largo, ma non ci ho dato troppa importanza".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Primi tre casi di West Nile Virus a Forlì: due pazienti dimessi, uno ricoverato

  • Cronaca

    West Nile Virus, come difendersi dalle zanzare. Le misure dell'Ausl: scacco in tre mosse

  • Cronaca

    "Coca" in cambio di sesso, seconda puntata: la Polizia arresta il "pizza express" della droga

  • Cronaca

    Da un'abitazione spariscono un pc ed una tv: il ladro era un familiare

I più letti della settimana

  • Neanche a Ferragosto diminuisce il fenomeno 'Cala Foma', i gestori: "Ancora tante potenzialità"

  • Il bassista storico dei Pink Floyd Guy Pratt in visita al Prisma Melody Club

  • Dramma nella campagna forlivese, muore travolto dal proprio trattore

  • Cocaina in cambio di sesso con giovani ragazze, arrestato un 60enne

  • Rocambolesco furto in centro, ladro si lancia dal tetto per evitare l'arresto: è grave

  • Rocambolesco schianto sulla Tosco-Romagnola: suv finisce ruote all'aria

Torna su
ForlìToday è in caricamento