MotoGp, rabbia Dovizioso: "La partita non è chiusa"

Andrea Dovizioso non getta la spugna dopo lo zero al Gran Premio di Francia che segue quelli di due settimane fa a Jerez

"La partita non è chiusa. Ci sono 14 gare davanti e possono capitare tante cose, anche se i punti di distacco sono tantissimi". Andrea Dovizioso non getta la spugna dopo lo zero al Gran Premio di Francia che segue quelli di due settimane fa a Jerez. Con la vittoria di Marc Marquez è scivolato a quota 49 punti dalla leadership. "È molto dura e pesante da metabolizzare - afferma il forlivese della Ducati, caduto dopo cinque giri mentre era in testa-. Non è un errore da me. È inaccettabile buttare una gara così se hai più velocità degli altri. Se vuoi giocarti il mondiale è una cosa che non puoi fare. Mi scuso con tutta la squadra". Prosegue Dovizioso : "Mi sentivo bene, non stavo spingendo, ero solo largo, ma non ci ho dato troppa importanza".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    La nuova Ducati è rossissima, carica Dovizioso: "Ho più fiducia. Possiamo essere eccellenti fin da subito"

  • Cronaca

    "Non vogliamo farvi nulla, vogliamo i soldi". Ma il colpo fallisce, tre in fuga

  • Cronaca

    Nell'auto il "kit del ladro" e droga occultata nell'abitacolo: terzetto non sfugge alla Polizia

  • Cronaca

    Castrocaro introdurrà la tassa di soggiorno: "Bisogna reinventarsi per non morire"

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto: la Romagna si sveglia nella notte, paura sui social

  • MotoGp, allenamento col cross per Dovi e Petrucci. E Valentino commenta su Instagram

  • 10 anni fa la morte della piccola Alice, il padre: "E' cambiata la situazione? Sì, in peggio"

  • "Ufficio Sinistri": in centro a Forlì una birreria in onore del ragionier Fantozzi

  • Dopo 34 anni di attività lo storico supermercato ha abbassato le saracinesche

  • Cicloturista si schianta contro un'auto in sosta: è in gravi condizioni

Torna su
ForlìToday è in caricamento