Napoli-Verona, l'arbitraggio di Piccinini sotto la lente d'ingrandimento degli esperti

Dopo Lecce, anche la partita di sabato diretta dal fischietto forlivese ha visto i partenopei portare a casa i tre punti a spese di un buon Verona

Marco Piccinini si conferma amuleto del Napoli di Carlo Ancelotti. Dopo Lecce, anche la partita di sabato diretta dal fischietto forlivese ha visto i partenopei portare a casa i tre punti a spese di un buon Verona. Ma come è stato il giudizio della stampa nazionale sulla direzione dell'ingegnere 36enne? Per Giorgio Marota del Corriere dello Sport insufficiente, con una prestazione da 5.5. L’arbitro, neopromosso in Serie A, ha elargito 6 gialli e fischiato 28 falli, "ma è la gestione che lascia perplessi, un po’ blanda, priva di una autorevolezza che pure sarebbe agevole da scovare. Non ci sono danni significativi ed è un buon segnale, almeno questo".

Gazzetta dello Sport parla invece di "gara non particolarmente intricata", ma "a rendere acerba la direzione di Piccinini sono due episodi: al 27’ Faraoni trattiene Milik in area per quanto l’intervento sia lieve e al 70’ Malcuit spinge Salcedo in area. In entrambi i casi Piccinini non vede o lascia correre, ma l’impressione è che decida di non decidere". Di tutt'altro avviso invece il parere dell'ex arbitro Luca Marelli: "Rizzoli continua a concedere fiducia al neopromosso forlivese che, da par suo, ripaga questa apertura di credito dirigendo con sicurezza una partita oggettivamente non complessa (ma spesso una partita tranquilla è anche merito del direttore di gara)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

Torna su
ForlìToday è in caricamento